Attività fisica: il segreto per rimanere incinta

attivita fisica fertilita

Camminare o andare in bicicletta può aumentare le probabilità di rimanere incinta. È questo il segreto per le donne che vogliono avere un bambino: una leggera attività fisica, un po' di moto. Lo sostiene uno studio della Boston University School of Public Health (Usa) pubblicato sulla rivista Fertility and Sterility, che ha indagato sul legame tra lo svolgimento dell'attività fisica e la fecondabilità femminile, scoprendo che una moderata e costante attività fisica incrementa le possibilità di avere una gravidanza.

I ricercatori hanno osservato 3.628 donne danesi tra i 18 e i 40 anni, che tra il 2007 e il 2009 volevano pianificare una gravidanza e che avevano dichiarato sia di essere in una relazione stabile che di non ricevere trattamenti per la fertilità. Il team di esperti ha poi messo in relazione il movimento fisico praticato quotidianamente dalle partecipanti allo studio con il loro peso, rilevando che un'attività moderata, come passeggiare a piedi, andare in bicicletta o fare giardinaggio, potesse incidere positivamente sulle probabilità di rimanere incinta, indipendentemente dall'età, dallo status sociale e dall'indice di massa corporea.

Conclusione? Le donne che avevano trascorso più di 5 ore alla settimana a fare esercizio fisico moderato hanno fatto riscontrare il 18% in più di probabilità di rimanere incinta, mentre non c'era alcuna associazione tra attività fisica e concepimento tra le donne in sovrappeso. Quanto all'attività fisica intensa, poi, dallo studio è emerso che questa riesce a favorire il concepimento solo nelle aspiranti mamme in sovrappeso o obese (indice di massa corporea ≥25 kg/m2), un sottogruppo ad alto rischio di infertilità, mentre risulta un ostacolo nelle donne magre o con un peso nella norma.

Risultati che indicano come "qualsiasi tipo di attività fisica - scrivono i ricercatori - potrebbe migliorare la fertilità delle donne in sovrappeso e obese, che costituiscono un sottogruppo ad alto rischio di infertilità, mentre le donne in linea possono migliorare la loro fertilità sostituendo il movimento fisico intenso con quello moderato". Questo studio è "il primo a mostrare l'effetto dell'attività fisica sulla fertilità, effetto variabile in base all'indice di massa corporea, ‒ ha detto Lauren Wise, epidemiologo e autrice della ricerca ‒ raccomandiamo quidi l'esercizio fisico moderato a tutte le donne che cercano di avere un bambino: si tratta di un sostegno salutare e necessario".

Roberta Ragni