bacilli

E coli: Iss attiva sistema di sorveglianza contro il batterio

La Sindrome emolitica uremica, o Hus, quella che sta facendo tremare la Germania in questi giorni, è l’infezione causata dal batterio Escherichia Coli.

In Italia non sono stati registrati casi (in Germania sono morte 6 persone e infettate circa mille) – ci rassicura il Centro nazionale di epidemiologia e sorveglianza dell’Iss rassicura – ma per precauzione è stato allertato il sistema di sorveglianza Hus.

La sindrome è caratterizzata da insufficienza renale acuta, anemia, trombocitopenia e provoca disturbi come convulsioni e alterazione della coscienza. L’infezione da E. coli si contrae soprattutto in seguito alla ingestione di alimenti e acqua contaminati con feci e per contatto diretto con animali o il loro ambiente. In caso di uno di questi sintomi, opportuno consultare immediatamente il proprio medico curante.

Cosa fare? Lavare accuratamente i cibi da consumare crudi e lavarsi spesso le mani, soprattutto dopo aver utilizzato i servizi igienici e prima di cucinare.

Germana Carillo

Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.