Non vai in palestra? Con Let’s #BeActive ti alleni gratis

wellme2

Anche quest’anno a settembre ti sei ripromesso di iscriverti in palestra ma poi qualcosa è andato storto. Visti sfumare i buoni propositi settembrini, hai cominciato a temere che la stagione invernale, in arrivo, annebbiasse del tutto la tua vita attiva.

Per te c’è una buona notizia: dal 4 novembre puoi partecipare ad un progetto per sconfiggere la sedentarietà che ti spalanca le porte della palestra. Ebbene sì, proprio ora che pensavi che gli Open day di tutte le palestre fossero terminati, con Let’s #BeActive, hai l’opportunità di svolgere 6 settimane di allenamento gratuito, monitorato da un istruttore, che sarà il tuo miglior supporter, e da una app, con cui potrai toccare con mano i tuoi risultati!

Perché siamo tutti corridori

Ma perché abbiamo bisogno di fare sport? Forse non sai che l’attività fisica è inscritta nei nostri geni, è stata la chiave di volta della nostra evoluzione, da scimpanzè a homo sapiens, facendoci vincere la lotta contro la fame. Quando l’uomo è diventato carnivoro poteva servirsi, infatti, di un solo mezzo di locomozione per raggiungere la sua preda: le gambe. Fu allora che diventammo tutti dei corridori! Le nostre gambe si allungarono notevolmente, a scapito delle braccia, che diventarono molto più corte rispetto a quelle dei nostri, più sedentari, predecessori scimpanzé.

Muoverci ci ha salvato la vita e quello che non sappiamo è che continua a farlo. Il movimento, infatti, ci protegge da molte malattie fisiche e psichiche. Oggi, il 71% delle morti avviene per malattie non trasmissibili che potrebbero essere prevenute con l’attività fisica: tra queste, i tumori, il diabete, le malattie cardiovascolari e quelle legate alla sindrome metabolica. In Italia circa il 70% della popolazione è sedentario e, nel mondo, siamo in pessima compagnia perché 1 persona su 4 non fa attività fisica.

Let’s #BeActive: cos’è e a chi si rivolge

Let’s #BeActive è nato a livello europeo da EuropeActive e sviluppato in Italia da ANIF, Associazione impianti sport e fitness, con la collaborazione di Technogym.

Con Let’s #BeActive, chi non si è mai allenato o ha smesso di farlo per mancanza di tempo, motivazione o per una battuta d’arresto dovuta ad infortuni o altre circostanze sfavorevoli può rimettersi in gioco: i centri sportivi che hanno aderito alla campagna di ANIF, infatti, offriranno un allenamento gratuito di 6 settimane allo scopo di convertire i sedentari ad uno stile di vita attivo. Il neo – sportivo sarà al centro di un percorso di allenamento che lo aiuterà a diventare attivo: se vorrà, potrà utilizzare l’applicazione #BeActive, pensata e sviluppata per il progetto da Technogym, in grado di dialogare con l’istruttore, ovunque, dentro e fuori la palestra.

L’hashtag della campagna, voluta da ANIF, è, insieme a #BeActive, #RePlayourLife, con il doppio significato di praticare di nuovo uno sport e quindi dare una nuova chance a se stessi di condurre una vita sana, adottando stili di vita wellness.

Let’s  #BeActive, inoltre, dà seguito al  “Piano di azione globale dell’Oms sull’attività fisica e la salute 2018-2030: persone più attive per un mondo più sano” per ridurre la sedentarietà del 15% entro il 2030, seguendo le raccomandazioni dell’OMS: gli adulti di età compresa fra i 18 e i 64 anni dovrebbero fare almeno 150 minuti alla settimana di attività fisica aerobica di moderata intensità o 75 minuti a settimana di attività fisica aerobica vigorosa o una combinazione equivalente di attività fisica moderata e vigorosa.

Partecipa a Let’s #BeActive

Benefici di cominciare a muoversi

Ecco i 5 principali benefici di fare sport. Scopri tutti i benefici.

  1. Longevità. Fare attività fisica allunga la vita: secondo dati dell’OMS 3 milioni di persone l’anno potrebbero salvarsi la vita solo facendo sport, in grado di prevenire il rischio di tumori del 20 -40%, il diabete, le malattie cardiovascolari e l’obesità. 
  2. Felicità. L’attività fisica scatena endorfine, sostanze prodotte dal nostro corpo che ci rendono felici e alleviano il dolore.
  3. Lo sport aumenta lo sviluppo dei neuroni dell’ippocampo, regione del cervello implicata nella memoria e nell’apprendimento.
  4. Snelli e tonici. Bruciare più calorie di quelle che riesci a introdurre è l’unica formula “magica” del dimagrimento.
  5. Più amici. L’allenamento costante ti aiuta a raggiungere gli obiettivi aumentando la tua autostima, migliorando il tuo rapporto con gli altri. E poi, si sa, in palestra si va per rilassarsi, lo stato d’animo migliore per incontrare nuove persone.

Scegli il centro sport e fitness più vicino a te per attivare le tue 6 settimane gratuite!

Let’s #BeActive!

Tagged under allenamento