ru

RU486 venduta illegalmente online: è guerra

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il Ministro della salute Ferruccio Fazio è in guerra: “il mercato online della pillola abortiva RU486 è illegale, non può essere distribuita fuori dagli ospedali” è quanto dichiara a Il Messaggero il ministro.

L’inchiesta del giornale romano, ha infatti evidenziato che l’aggiramento della vendita online è possibile, anzi è in atto. Non solo, è infatti probabile che sia una truffa, e, come tale, ci sia un serio pericolo per le conseguenze che l’incauto acquisto potrebbe comportare.

Le cifre fatte dal ministro proprio sull’aspetto truffaldino dei farmaci acquistati online è preoccupante, che se non confortato da prove, rischia di affossare un settore. Nel dubbio dei numeri e delle constatazioni, consigliamo prudenza e di rivolgersi ad un operatore sicuro, nel caso della RU486, un ospedale.

Il ministro ammette anche che il mercato nero della pillola abortiva è poco rilevante, ma che è necessaria un’attenta vigilanza. Ricordiamo che la privacy è totalmente garantita in ospedale, e che un consulto medico è indispensabile in questi casi.

Redazione wellMe.it

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Magazine d'informazione online su tematiche legate al benessere, alla bellezza e alla salute. Comunichiamo i metodi del come stare bene e meglio.