Cervello: un bicchiere d'acqua può aumentare la concentrazione

bicchiere acqua cervello

Cervello, basta un bicchiere d'acqua per aumentare la concentrazione. Bere un bicchiere d'acqua prima di affrontare una prova o un compito lavorativo permette al cervello di ricaricarsi e di aumentare le nostre capacità cognitive, rende più concentrati ed attenti. Un semplice bicchiere d'acqua potrebbe dunque sostituire la tazzina di caffè di cui molti non riescono a fare a meno?

Uno studio in proposito è stato condotto da parte dei ricercatori della University of East London. L'esperimento è stato eseguito su di un gruppo formato da 35 volontari, sia uomini che donne, che sono stati sottoposti a test specifici dopo aver fatto colazione con soli cereali ed in seguito, dopo aver aggiunto ad essi un bicchiere d'acqua.

Coloro che avevano bevuto il bicchiere d'acqua aggiuntivo, si sono dimostrati più rapidi del 14% nello svolgimento dei test a cui erano stati sottoposti per valutare l'efficacia dell'assunzione d'acqua sulle capacità cognitive del cervello. I risultati dello studio sono stati pubblicati tra le pagine della rivista scientifica Frontiers In Human Neuroscience.

Secondo gli esperti, il cervello sarebbe più attivo dopo aver bevuto un semplice bicchiere d'acqua, in quanto la bevanda risponderebbe alle richieste di idratazione, spesso sottovalutate, che giungono da uno dei nostri organi principali. Se, dunque, dovrete dedicarvi ad un compito faticoso, ad un lavoro di precisione o allo studio di una materia difficoltosa, non dimenticate di ricaricarvi bevendo un bicchiere d'acqua prima di iniziare. Sarete più efficienti e il vostro cervello vi ringrazierà.

Marta Albè

Leggi anche:

- DEPURARSI CON ACQUA E SALE

- 20 CONSIGLI PER RISPARMIARE ACQUA IN CASA E IN GIARDINO