camera da letto

@123rf

Camera da letto secondo le regole del Feng Shui

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

L’insegnamento tradizionale cinese del Feng Shui si basa sulle energie che influenzano la relazione tra le persone e lo spazio in cui vivono. Soprattutto negli ultimi anni, il Feng Shui sta vivendo un vero e proprio boom, anche le persone che normalmente non seguono nessun insegnamento alternativo stanno sistemando le case secondo queste regole. Ormai non è un segreto che seguendo alcuni semplici principi si possa vivere molto meglio. Diamo un’occhiata alla camera da letto e a come dovrebbe essere secondo il Feng Shui.

Presta attenzione alla posizione del letto

Gli esperti di Feng Shui concordano sul fatto che molti di noi cadono in errore quando si tratta di scegliere la posizione del letto. Infatti se i tuoi piedi appoggiano direttamente contro la porta delle stanza, stai facendo un grosso errore: prova a spostare il letto un po’ più lontano, in modo che non interferisca più con la porta e, se possibile, posiziona la testiera contro il muro. Idealmente, il letto non dovrebbe avere spazi contenitori e anche la zona sopra di esso dovrebbe rimanere vuota. È importante anche avere una buona accessibilità al letto da entrambi i lati.

Gli specchi non fanno parte dell’arredamento della camera da letto

Gli specchi sono molto utili in casa dato che possono espandere visivamente qualsiasi spazio, ma non sono proprio adatti alla camera da letto. Secondo il Feng Shui gli specchi non riflettono solo la luce, ma anche la nostra energia. Se non crediamo al principio dell‘energia ed al suo flusso, possiamo comunque dire che gli specchi sono fonte di distrazione; quindi se decidi comunque di mettere uno specchio nella tua camera, posizionalo in modo che tu non possa vederti riflesso direttamente dal letto.

Lascia TV e computer dietro la porta

Ti piace guardare la TV a letto, lavorare al computer o navigare sui social? Se è così, purtroppo abbiamo brutte notizie per te. L’elettronica non ha spazio in camera da letto perché interferisce con il sonno rendendolo meno riposante. La camera da letto è destinata al riposo indisturbato, e questo principio andrebbe rispettato. Ecco perché queste restrizioni si applicano anche, per esempio, alle attrezzature per l’esercizio fisico: sarebbe meglio trovare un altro posto per riporle.

Scegli il minimalismo per la camera da letto

Collegato con il punto precedente è il fatto di creare una camera da letto minimalista. Non esagerare con gli accessori o con i mobili, la camera da letto dovrebbe essere accogliente ma mai piena di cose che a loro volta possono interferire con la tua zona di relax. Gli insegnamenti del Feng Shui guardano criticamente anche al fatto di posizionare il guardaroba in camera da letto; ma, in questo caso, non abbiamo molte alternative. Tuttavia, se trovi un posto per il guardaroba in un’altra stanza va sicuramente meglio.
Per quanto riguarda i colori cerca toni più morbidi e caldi in modo da sentirti completamente a tuo agio.

Evita i numeri dispari

Sia che condividi la camera con qualcuno, sia che tu sia da solo, è sempre una buona idea prendere tutti gli accessori in coppia. Dovresti disporre due piumoni, due cuscini, due comodini e due lampade. Inoltre, se acquisti tutte le decorazioni in coppia riesci ad evitare i prezzi sconvenienti che hanno le decorazioni vendute singolarmente o in trio. Le decorazioni acquistate in coppia non devono essere completamente identiche – così come non lo sono due persone in una coppia. Il segreto è scegliere elementi che creino un insieme interessante e stimolante quando disposti insieme.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Magazine d'informazione online su tematiche legate al benessere, alla bellezza e alla salute. Comunichiamo i metodi del come stare bene e meglio.