Tutti in forma con la dieta dei 5 fattori

dieta dei 5 fattori

Ne avevamo già sentito parlare per il suo grande successo tra le star hollywoodiane, ora ritorna in voga e non solo per le celebrità.

Si tratta della dieta dei 5 fattori, messa a punto da Harley Pasternak, personal trainer e nutrizionista dell'Università di Toronto.

Cinque semplici regole da seguire per ritrovare una perfetta forma fisica, senza dover fare grandi sacrifici, pesare tutto ciò che si mangia e addirittura senza dover rinunciare a qualche peccato di gola. E per di più, mangiando 1200 calorie al giorno. Ma la novità assoluta è che si segue la dieta solamente cinque giorni a settimana e nel week end si può scegliere il menù che più si desidera.

Come fare? Ecco i precetti della dieta dei cinque fattori.

1. 5 piccoli pasti al giorno. La dieta prevede di mangiare poco ma spesso per evitare i tipici attacchi di fame di chi resta a lungo senza mangiare. Dunque colazione, spuntino, pranzo, merenda e cena). Attenzione però a scegliere ingredienti rigorosamente freschi da cucinare in cinque minuti in tegame, al forno, al vapore e alla griglia.

2. Bere tanta acqua. Due litri di acqua al giorno è la quantità minima per idratare l'organismo e disintossicarsi dalle scorie e tossine. Evitare bibite zuccherate e limitare caffè e the nero.

3. Pasti completi. A pranzo e a cena mangiare carboidrati e proteine: ovviamente sceglierli tra i cibi ricchi di fibre come frutta e verdura, legumi e cereali integrali. Carne, affettati magri, pesce, uova e latticini freschi assicurano un maggiore senso di sazietà, così come i cereali integrali che, essendo carboidrati a rilascio lento, aiutano a placare il senso di fame.

4. Al bando i condimenti grassi. Utilizzare non più di due cucchiai di olio extravergine d'oliva al giorno. L'aceto di vino o di mele, e la marinatura a base di succo di agrumi, spezie e aromi non hanno limiti. Preferire però sempre una cottura più salutare, come quella al forno, al vapore o alla griglia.

5. 5 minuti di esercizi al giorno. La dieta prevede 5 sessioni quotidiane di ginnastica per un totale di 25 minuti di allenamento, da fare senza fermarsi. Ovviamente solo per cinque giorni la settimana. Saltare la corda, usare il kettlebells (la palla di ghisa con maniglia tanto adorata dalle star!) o i manubri, fare esercizi sul tappetino servirà a bruciare calorie e a tonificare i muscoli della pancia, braccia, gambe e glutei.

Insomma cinque facili istruzioni da seguire per poter affrontare l'imminente prova costume in tutta tranquillità. Certo è che non trattandosi di un regime alimentare così proibitivo, si perde peso più lentamente, ma lo si fa in assoluta consapevolezza e armonia. E poi c'è quello strappo alla regola che tiene l'umore alto e annienta il senso di frustrazione.

Fabrizio Giona

 

Pin It