Saliva salvalinea: come dimagrire grazie a una lucertola

immagine

Proprio nel giorno in cui, con la dieta Six weeks to omg comprendiamo che se le inventano tutte ma proprio tutte per fare un po' di quattrini, viene fuori un'altra strabiliante notizia in fatto di prova costume.

Questa volta è la saliva di una lucertola, il cosiddetto mostro di Gila vivente nel Nord America, a farla da padrona. Una farmaco con questo "principio attivo", che altro non è che la Exendin-4, un peptide isolato dalla saliva dell'animale che riduce gli stimoli della fame, sta spopolando negli States.

A testarne l'efficacia sono stati gli studiosi svedesi dell'Università di Goteborg per una ricerca pubblicata sul Journal of Neuroscience. Altra caratteristica della saliva del lucertolone? Abbassa pure lo stimolo al bere. Non sai mai che creino anche farmaci contro l'alcolismo…