immagine

Shopping? Sì grazie, mi allunga la vita

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Già lo avevamo immaginato tempo fa, quando scoprimmo che lo shopping, insieme ai saldi e al sesso, rende piacevole la vita.

Ora dal Taiwan arriva la conferma che lo shopping ce l’allunga pure la vita! Già perché il buon umore e il benessere generale che derivano dallo sgambettare tra un negozio e l’altro tengono lontano solitudine e le malattie psicologiche.

È quanto rivelato da uno studio pubblicato sul Journal of Epidemiology and Community Health da un gruppo di ricercatori del National Health Research Institutes di Zhunan, secondo i quali, tra l’altro, tra maschi e femmine a ricevere maggiori benefici dallo shopping sarebbero i primi.

L’indagine ha coinvolto 1850 persone con più di 65 anni e ha evidenziato che coloro che avevano messo mano al portafoglio ogni giorno vivevano più a lungo di coloro che di rado spendevano.

I volontari sono stati analizzati dal 1998 al 2008: dei 1850 partecipanti, il 17% andava a fare acquisti una volta al giorno, il 22% tra due e quattro volte alla settimana, il 13% una volta alla settimana e il 48% con minore frequenza. Ebbene, coloro che si dedicavano alle spese giornaliere avevano un rischio di morte inferiore del 27%, con un’efficacia negli uomini del 28% e nelle donne del 23%.

Ok, ok. Ora tutti a fare shopping. Ma credo che moriremo lo stesso molto presto. Considerato che, visti i tempi duri, a stretto giro non avremo più una lira per mangiare.

Germana Carillo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Seguici su Facebook