Il pomodoro: protezione naturale contro le scottature solari!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Impegnati nel conto alla rovescia per l’inizio delle vostre vacanze estive? Noi di wellMe.it continuiamo ad offrirvi qualche suggerimento per esporvi al sole in tutta sicurezza e poter mostrare un’abbronzatura dorata ed uniforme.

Parliamo questa volta del pomodoro: oltre ad un gusto fresco e gustoso, che ben si adatta alla preparazione di tante ricette estive, possiede proprietà preziose che ne fanno un ottimo alleato della tintarella. A rivelarlo è una ricerca condotta presso l’Università di Newcastle e presentata alla Royal Society of Medicine di Londra, secondo la quale il pomodoro, grazie alla presenza di alcune sostanze tra cui in modo particolare il licopene, un antiossidante, sarebbe in grado di proteggere la pelle dall’azione nociva dei raggi UV, contribuendo anche a mantenerla giovane, prevenendone l’invecchiamento.

Gli studiosi inglesi hanno preso in esame la pelle di 20 donne di età tra i 21 ed i 47 anni: le hanno suddivise in due gruppi, chiedendo alle componenti del primo di assumere per due settimane cinque cucchiai al giorno di passata di pomodoro con dieci grammi di olio di oliva, mentre alle donne che facevano parte del gruppo di controllo è stato dato solo olio di oliva. Alla fine del periodo di prova, le donne che avevano assunto regolarmente passata di pomodoro presentavano una pelle meno arrossata, che si era difesa meglio dalle scottature solari, rispetto a quella di coloro che avevano utilizzato soltanto olio di oliva.

Visto che, in partenza per le vacanze, tutte noi non dimentichiamo di acquistare creme che offrano una buona protezione dai raggi UV – e noi di wellMe.it vi consigliamo l’uso di questi prodotti ogni volta che vi esponete al sole – perché non sfruttare anche le salutari proprietà di un prodotto naturale ed economico come il pomodoro per difendere la nostra pelle?

Francesca Di Giorgio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin