tumorealsenoomega

Tumori al seno: al via la Campagna Nastro Rosa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Nel mese di ottobre, l’Italia, e il resto del mondo si tingeranno nuovamente di rosa, colore simbolo della lotta contro il tumore al seno. Anche quest’anno, nel mese di Ottobre, parte infatti la Campagna Nastro Rosa della Lilt, Lega italiana per la lotto contro i tumori, giunta alla XIX edizione in Italia e XX edizione nel Mondo.

Sarà Cristina Chiabotto, ex Miss Italia e conduttrice televisiva, la testimonial italiana dell’edizione 2012, mentre Estée Lauder Companies, società leader nella profumeria di prestigio, tornerà in prima linea nella lotta a questa grave patologia neoplastica. L’edizione 2012 ha, infatti, un particolare significato poiché servirà anche a celebrare la vita e l’immenso coraggio della Fondatrice del National Breast Cancer Awareness Program (NBCAP), Evelyn H. Lauder, scomparsa lo scorso novembre.

Anche lei si è battuta affinché per ogni donna la prevenzione fose sinonimo di promozione del proprio benessere, della propria salute, ma anche della propria bellezza. Le donne italiane, in particolare, sanno che il tumore al seno è il più frequente in Italia, ma purtroppo ne sottovalutano la diffusione: secondo i dati della ricerca sondaggio della LILT, presentata ieri in occasione del lancio della Campagna, ben il 60% non sa che può colpire anche sotto i 50 anni. Eppure il tumore al seno, che colpisce una donna su dieci, nel 30% si manifesta prima dei 50 anni. Potrebbe essere guarito facilmente, anche senza danni estetici della donna, purché diagnosticato precocemente. Secondo la Ricerca, le donne italiane sono più informate che nel passato ma vorrebbero più informazioni dal medico di base e una maggiore attività di prevenzione.

Per questo bisogna aumentare la consapevolezza su questa patologia, informare ed educare le donne, ma anche raccogliere fondi a favore di questa causa. Tante le iniziative, quindi, che saranno realizzate lungo lo stivale, a partire dalle viste senologiche e controlli clinici strumentali che si potranno effettuare presso i 395 punti Prevenzione (Ambulatori) Lilt, la maggior parte dei quali all’interno delle 106 Sezioni Provinciali.

Per conoscere giorni e orari di apertura dell’ambulatorio LILT più vicino si può chiamare il numero verde SOS LILT 800-998877, o consultare i siti www.nastrorosa.it o www.lilt.it

Roberta Ragni

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.