immagine

Le 10 cause di invalidità (emicrania compresa)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Pubblicata sulla rivista Lancet la top 10 delle cause di invalidità nel mondo, tra le quali spicca l’emicrania che si piazza all’ottavo posto.

Sono i risultati del Global Burden of Diseases 2010, il progetto pensato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per fare il punto sugli effetti di malattie, traumi e fattori di rischio sulla salute della popolazione a livello globale e regionale.

291 sono stati i disturbi analizzati e di questi ben 289 sono causa di invalidità. Si tratta di mal di schiena, depressione, anemia dovuta a carenza di ferro, dolori al collo, broncopatia cronica ostruttiva, ansia, emicrania, diabete e cadute. Nell’Africa sub-sahariana altre cause di disabilità sono le malattie tropicali, l’HIV e l’Aids, la tubercolosi, la malaria e l’anemia.

Emicrania e cefalee tensive sono il 50% di tutte le malattie neurologiche. In Italia di cefalea soffre il 14% della popolazione, mentre la cefalea tensiva colpisce il 27% degli individui.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Magazine d'informazione online su tematiche legate al benessere, alla bellezza e alla salute. Comunichiamo i metodi del come stare bene e meglio.
Seguici su Facebook