immagine

Sudorazione eccessiva: ecco la graffetta che blocca iperidrosi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Iperidrosi, ovvero eccessiva sudorazione. Un grosso problema che riguarda circa l’1% della popolazione e che ora può essere risolto con una graffetta.

Al Policlinico Gemelli di Roma è infatti in uso un trattamento chirurgico in cui il cosiddetto nervo simpatico, che comanda il sudore, viene compresso con un clip in titanio che blocca il messaggio nervoso che induce appunto il sudore. Il tutto con meno effetti collaterali.

A dispetto delle cure tradizionali, come gli antitraspiranti, la ionoforesi, la tossina botulinica, questo tipo di intervento chirurgico può definirsi realmente dfinitivo. “Nella nostra unità abbiamo operato con questa tecnica modificata 40 pazienti negli ultimi due anni – conclude Pierluigi Granone, Direttore dell’unità di Chirurgia toracica del Gemelli -. L’intervento avviene in anestesia generale e il paziente viene dimesso generalmente il giorno seguente. I risultati sono sovrapponibili a quelli della procedura classica“.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Magazine d'informazione online su tematiche legate al benessere, alla bellezza e alla salute. Comunichiamo i metodi del come stare bene e meglio.