Tumore alla pelle: rischio si riduce con caffeina e sport

immagine

Scongiurare un cancro alla pelle bevendo caffè dopo aver fatto attività fisica.

Proprio così. Un programma di prevenzione del cancro della pelle svolto al Rutgers Ernest Mario School of Pharmacy di Piscataway, nel New Jersey, ha valutato la combinazione di caffeina ed esercizio fisico su un gruppo di topi ad alto rischio di cancro della pelle e con la malattia in corso.

I test condotti hanno evidenziato come nei topi sottoposti a esercizio fisico e somministrazione di caffeina si mostrasse un 62% in meno di casi di tumore della pelle, mentre in quelli che avevano già sviluppato il tumore il rischio è diminuito dell'85%, rispetto al gruppo di topi che non assumevano la caffeina o non facevano esercizio fisico.

Inoltre, sono stati condotti altri test per valutare gli effetti della sola caffeina o del solo esercizio fisico. In questi casi, pure si sono verificati benefici, ma in misura minore. Se, infatti, con l'uso della caffeina si è mostrata una riduzione dei tumori del 27%, nel caso del solo esercizio fisico la riduzione dei casi di cancro si è mostrata nella misura del 35%.

"Credo che si possano estrapolare questi risultati per gli esseri umani e anticipare che anche essi trarrebbero beneficio da questi trattamenti combinati", ha concluso il professor Yao-Ping Luk, che ha diretto lo studio.