melanoma diagnosi precoce

Euromelanoma Day: consulenze specialistiche gratuite

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Si avvicina l’estate ed è arrivato il momento di scoprirsi, tutti pensano alla prova costume ma pochi si preoccupano di qualcosa di più importante: l’esposizione al sole dei propri nei. Ecco allora che l’Euromelanoma day è una buona occasione per prendere informazioni che riguardano il tanto temuto melanoma, tumore maligno della pelle che colpisce soprattutto la popolazione tra i 40 e i 60 ma non solo.

La giornata di informazione europea sul melanoma si svolge quando, in alcuni centri che aderiscono all’iniziativa, dermatologi specializzati dispenseranno tutte le informazioni utili a prevenire e diagnosticare il melanoma come anche gli altri tumori della pelle.

Nel frattempo la ricerca sui tumori va avanti e sta ottenendo ottimi risultati. In Italia, ad esempio, la Clinica Dermatologica dell’Università dell’Aquila ha condotto uno studio (di prossima pubblicazione) che ha scoperto come i nei sul palmo della mano e sulla pianta dei piedi dei bambini in realtà non siano particolarmente pericolosi come inizialmente si pensava.

Su un campione di bambini e ragazzi fino a 18 anni con un totale complessivo di 75 nei congeniti o acquisiti su mani e piedi ben il 60% nel corso dei tempo ha visto una regressione del neo stesso o comunque una riduzione nella sua pigmentazione. Inoltre, in quei casi in cui, si sospettava la malignità, in realtà, dopo aver fatto l’esame istologico si è visto invece che si trattava di forme benigne.

Leggi anche:

MELANOMA: DALLA NATURA LA CURA PER IL CANCRO DELLA PELLE

MELANOMA CUTANEO: ECCO LE LINEE GUIDA ITALIANE

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Magazine d'informazione online su tematiche legate al benessere, alla bellezza e alla salute. Comunichiamo i metodi del come stare bene e meglio.