antibiotico resistenza

Giornata Mondiale Salute, Oms: Allarme antibiotico-resistenza

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

I cittadini europei sono sempre più resistenti agli antibiotici.

È l’allarme lanciato oggi, Giornata Mondiale della Salute, dall’Oms: ogni anno, sono nell’Unione europea, più di 25 mila persone muoiono di infezioni batteriche resistenti agli antibiotici, la maggior parte delle quali contratte in ospedale.

E non si fa attendere il monito di medici e scienziati che ricordato che un uso smodato degli antibiotici provoca la diffusione di malattie dovute a batteri antibiotico-resistenti e, a sua volta, può ricondurci ad una fase ”pre-antibioticà’ in cui già solo infezioni banali possono mettere a repentaglio la vita umana.

Infine, anche gli alimenti possono essere una via di trasmissione di antibiotico-resistenza. Carne, pesce, latte, uova, frutta o vegetali possono racchiudere batteri patogeni resistenti e batteri che veicolano geni di resistenza agli antibiotici, che possono essere trasmessi all’uomo attraverso il loro consumo.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Magazine d'informazione online su tematiche legate al benessere, alla bellezza e alla salute. Comunichiamo i metodi del come stare bene e meglio.