Yoga in gravidanza: i benefici per mamma e bimbo

yoga gravidanza mamma

Lo yoga in gravidanza fa bene sia alla mamma che al bambino. Riduce lo stress, migliora l'umore e può essere utile per affrontare meglio il momento del parto. I benefici dello yoga sono sempre più al centro dell'attenzione del mondo scientifico, ma sono noti da secoli nei Paesi orientali dove questa antica pratica ha avuto origine.

Praticare yoga in gravidanza può essere benefico per le mamme in attesa che potrebbero soffrire di mal di schiena, un problema molto comune nel corso dei nove mesi. L'efficacia dello yoga contro il mal di schiena durante la gravidanza è stata confermata dall'esperto britannico Julian Spinks, che definisce la pratica un valido strumento per mantenere il proprio benessere fisico in una fase della vita molto delicata.

Lo yoga permette di eseguire esercizi dolci senza causare sforzi muscolari, che invece potrebbero essere la conseguenza della pratica di sport che richiedano movimenti più bruschi ed un maggiore affaticamento. Praticare yoga in gravidanza potrebbe risultare utile contro i dolori alla schiena causati dall'infiammazione del nervo sciatico.

Il benessere della colonna vertebrale è, in generale, sempre al centro della pratica dello yoga, che si occupa inoltre di preservare il benessere e il buon funzionamento dei muscoli e delle articolazioni, che possono essere maggiormente sollecitate soprattutto nel corso della gravidanza, anche a causa dell'aumento di peso della futura mamma.

Equilibrio e relax rappresentano i risvolti positivi della pratica dello yoga dal punto di vista della sfera interiore. Uno stato d'animo positivo e rilassato nella mamma non potrà che influire in modo benefico sullo sviluppo del bambino, che potrà avvenire senza che il piccolo risenta dello stress, i cui effetti negativi sono ormai ben noti.

Come iniziare la pratica dello yoga in gravidanza? Meglio non improvvisare. Le future mamme dovranno rivolgersi ad un centro yoga specializzato con insegnanti qualificati nello svolgimento di corsi di yoga rivolti in modo specifico alle donne in dolce attesa. Un maestro di yoga esperto saprà indicare gli esercizi migliori e seguirne con attenzione l'esecuzione. Saprà inoltre programmare le lezioni a seconda delle esigenze della donna, in base al momento della gravidanza e secondo le sue condizioni di salute.

Marta Albè

Leggi anche:

- Yoga per la Gravidanza: Corpo e mente in viaggio verso la nascita
- Yoga della Risata: ecco perché ridere fa bene