Fonte Foto: Wordpress.com

Fonte Foto: Wordpress.com

Ricette Halloween: pandolce delle fate

Tra le delizie da portare sulla vostra tavola ad Halloween non potrà di certo mancare una preparazione tradizionale irlandese, adatta ad addolcire la festa più terrificante dell’anno.

Si tratta del pandolce delle fate, che viene solitamente servito accompagnato da crema pasticcera, crema alle nocciole o miele. Quest’ultima è certamente l’alternativa più salutare, per i benefici che il miele è in grado di apportare al nostro organismo, in particolare durante i mesi più freddi

Il miele è considerato un antibiotico naturale e può costituire un valido rimedio per la cura del raffreddore ed in caso di tosse e mal di gola, in particolare se mescolato a bevande calde, come tè e tisane. Il miele, con le sue proprietà rilassanti e calmanti, è inoltre un ottimo aiuto per conciliare il sonno.

Per la preparazione del nostro pandolce vi serviranno:

400 gr. di farina 0
200 gr. di patate
150 ml. di latte
1 uovo
20 gr. di lievito di birra
Zucchero
Zucchero a velo
Olio extravergine d'oliva
Sale

Sciogliete il lievito di birra in un bicchiere con dell’acqua tiepida. Aggiungete un cucchiaino di farina e lasciate riposare per 20 minuti. Nel frattempo sbucciate le patate e lessatele. Quando si saranno ben ammorbidite, schiacciatele con una forchetta o passatele allo schiacciapatate, fino ad ottenere una purea.

Amalgamate le patate con un pizzico di sale, un cucchiaio d’olio ed uno di zucchero. Aggiungete in seguito l’uovo sbattuto ed il lievito. Unite, via via, il latte e la farina, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Suddividete l’impasto in panetti rotondi del diametro di circa 10 cm., che lascerete riposare per 30 minuti ricoperti da un canovaccio umido. Infornateli a 180°C per 30 minuti, dopo averli riposti su di una teglia leggermente unta ed infarinata. Spolverizzate con dello zucchero a velo prima di servire.

Marta Albè

Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
Exit mobile version