Combatti l'ipertensione con 3 kiwi al giorno

ipertensione kiwi

Soffri di pressione alta? Mangia il kiwi.

Aggiungendo infatti tre frutti verdi alla tua dieta giornaliera otterrai un abbassamento repentino della pressione sanguigna.

Lo rivelano i ricercatori norvegesi della Mette Svendsen University di Oslo in uno studio presentato in occasione della riunione scientifica dell'American Heart Association a Orlando, in Florida.

La ricerca ha coinvolto per 8 settimane 118 soggetti di mezza età (in media 55 anni) con la pressione sanguigna lievemente alta. 59 di questi hanno aggiunto alla loro alimentazione tradizionale 3 kiwi al giorno, i restanti una mela.

Il risultato? Il kiwi si è dimostrato più efficace. Dalle analisi, infatti, si è rilevato come il gruppo che ha seguito la "kiwi terapia" avesse una pressione sistolica inferiore – in media di 3,6 millimetri di mercurio al giorno – rispetto a chi aveva mangiato le mele. Anche la pressione diastolica appariva inferiore nel gruppo che assumeva kiwi, ma in questo caso l'associazione al frutto non è stata confermata dagli studiosi.

Secondo i ricercatori il segreto risiede nella luteina, una proteina dalle proprietà antiossidanti, molto più efficace di quelle contenute nella mela e nell'olio d'oliva.

Una scoperta davvero importante se si pensa che la pressione alta è considerata il primo fattore killer al mondo tra le malattie cardiache.

Quindi cari amici, perché non provare una terapia così deliziosa? Il kiwi è un frutto molto buono, si trova facilmente in inverno e si presta ad essere consumato in svariate maniere. Provare per credere!

Fabrizio Giona

Leggi anche: 5 MOTIVI PER MANGIARE KIWI