Bevande estive: tutte le proprietà del tè freddo

proprieta te freddo

Non possiamo negarlo: sta facendo veramente caldo. Ovunque in Italia con le temperature alte di questi giorni si diffonde nell'aria un solo messaggio: vacanze!

La parola magica, in grado di riportare il sorriso su tutti i visi, anche solo sentendola pronunciare. Vacanze significa mare, sole, bagni e tanto relax. Significa anche pasti leggeri e veloci, gelati e bibite fresche: alcuni dei piaceri della bella stagione.

Cosa bere sotto l'ombrellone? Cercate, per quanto possibile, di limitare il consumo di bibite gassate: oltre a produrre un fastidioso effetto di gonfiore, non dissetano affatto e sono molto caloriche, a causa dell'aggiunta di zuccheri. Una gran quantità di additivi e conservanti completa queste miscele non propriamente salutari.

Come placare la sete estiva allora? Un'ottima soluzione può essere quella di preparare a casa un ; invece di sorseggiarlo bello fumante accompagnandolo con i pasticcini (soluzione decisamente poco estiva!) aspettate che si raffreddi e portatelo con voi sulla spiaggia o dovunque siate, in vacanza o sul luogo di lavoro, se ancora il relax delle ferie è un miraggio lontano per voi. Potete poi arricchirlo come preferite, con limone o menta fresca, per aumentare il suo potere dissetante.

Il tè, anche nella versione estiva fredda, conserva le sue ottime caratteristiche benefiche per l'organismo. Nel processo di raffreddamento alcune proprietà vanno perdute, ma si mantengono comunque le vitamine B, B1, B2, insieme ai minerali come magnesio, potassio, acido folico, niacina ed i preziosi antiossidanti, che contrastano l'invecchiamento cutaneo.

Il tè è un vero toccasana per il benessere fisico. Oltre alle proprietà antiossidanti che abbiamo ricordato – e che ne fanno un alleato delle donne nella lotta contro i segni del tempo – questa bibita facilita il rinnovamento cellulare, tiene sotto controllo il colesterolo e stimola il metabolismo.

Ancora non convinti? Forza, che la vostra sete merita un'ottima soluzione come questa!

Francesca Di Giorgio