9 consigli per aiutare le nostre diete!

diete consigli

Sovrappeso e obesità. Problemi decisamente comuni al giorno d'oggi. E basti pensare che, nei soli Stati Uniti, circa un terzo della popolazione adulta è in sovrappeso. Esistono decine di diete dimagranti, alcune fai-da-te altre più rispettose della nostra salute e del nostro corpo. Tuttavia, molte di esse non funzionano a lungo termine, poiché chi le segue non è costante nel portarle avanti. Ragione per cui è essenziale un programma di mantenimento del peso forma che permetta, a fine dieta, di non recuperare i chili di troppo.


Ecco una serie di consigli da seguire per perdere peso in modo efficace e senza troppe rinunce.

Avere sempre della frutta in casa. La frutta è essenziale quando si è dieta. E bisognerebbe fare in modo che questa sia sempre accessibile quando si apre il frigorifero. Insomma, dovrebbe essere il primo cibo ad essere rapito dai nostri occhi. E, per nostra pigrizia, sarebbe anche un valido aiuto averla a disposizione già sbucciata e tagliata, per un uso più rapido.

Preparare tanta insalata. È buona abitudine accompagnare i pasti con dell'insalata. Ma sarebbe ancor meglio prepararne in abbondanza e mangiarla all'inizio di ogni pasto in modo da saziarci ancor prima di deliziarci con il pasto principale.

Misurini a portata di mano. Quando si è a dieta, si è "schiavi" di misurini e porzioni. Averli sempre a portata di mano in cucina può esserci utile per non dimenticare mai di essere a dieta.

Confezioni snack. Quando si avverte il languorino a metà mattinata, ci si orienta su patatine o merendine non proprio salutari. Ecco perché sarebbe buona norma preparare degli stuzzichini da avere sempre in borsa o a casa. Da preferire ai cracker o alle patatine, dunque, frutta secca o secca e pezzi di formaggio.

Cibi sani. I cibi più stuzzicanti, a volte, sono anche quelli più deleteri per la nostra salute. E sono da evitare. Largo, quindi, a cibi sani e genuini, come verdure e frutta.

Usare piatti di piccole dimensioni. È una buona abitudine utilizzare piccoli piatti per le nostre pietanze in modo da non avvertire il desiderio di riempirli e abbuffarci con porzioni troppo abbondanti.

Frutta e verdura. Come già suggerito, frutta e verdura non dovrebbero mai mancare nelle nostre case. Ecco perché un buon suggerimento è quello di surgelarla per averla sempre a disposizione. E minestre, frullati e yogurt saranno la nostra salvezza!

Raddoppiare le dosi della ricetta. Se si sta organizzando un buon pasto, è buona abitudine prepararne sempre in abbondanza e conservarne gli avanzi negli appositi contenitori. Nei giorni successivi, infatti, non avremo il grattacapo di prepararci il pranzo o la cena!

Conservare il cibo. Dopo aver preparato da mangiare, sarebbe utile riporlo in frigo. A cavallo dei pasti principali, averlo a portata di mano significherebbe soccombere alla tentazione di mangiarne un po'. Lontano dagli occhi, dunque!

Federica Vitale

Leggi anche:

- Ecco le 10 diete più famose al mondo