immagine

Il metodo per calcolare quanti minuti perdi con fumo e alcol

Alcolici e sigarette, cibo spazzatura e sedentarietà: ora c’è un vero e proprio metodo di calcolo per capire di quanto queste cattive abitudini ci accorciano la vita.

I microvita stimano i minuti di vita che si perdono seguendo alcuni comportamenti scorretti: è il sistema messo a punto da una ricerca britannica condotta da David Spiegelhalter, docente di Biostatistica all’Università di Cambridge, che ha stimato i minuti di vita che si perdono seguendo alcuni comportamenti scorretti.

È così che allora un bicchiere di alcol più del consentito fa perdere una microvita, 2 ore al giorno davanti alla televisione una microvita, un’altra costano 5 chili in più di peso per ogni giorno di sovrappeso, mezza microvita invece per ogni sigaretta (20 sigarette al giorno fanno perdere 10 microvite, in totale 5 ore di vita).

Ma così come si perdono, le microvite si possono anche acquistare: c’era da aspettarselo, infatti, che a fornirci ben 4 microvite sia ogni giorno dedicato allo sport e più porzioni di frutta e verdura. In fondo, basta non strafare e allinearsi alla nostra cara dieta mediterranea, ricca di frutta, verdura, cereali e cibi freschi!

Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.