7 regole vivere piu lungo

10 modi per vivere più a lungo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Vivere in maniera sana allunga la vita. Per questo è fondamentale apportare al proprio stile di vita alcune modifiche necessarie che possano aiutare a raggiungere una forma perfetta e a guadagnare salute e longevità. Qualche tempo fa uno studio aveva rivelato che per vivere più a lungo basta seguire 4 semplici regole: non fumare, mangiare in modo sano, fare regolarmente esercizio fisico e non consumare troppo alcol. Fortunatamente, si può fare qualcosa per correggere questi e altri comportamenti poco salutari. Adottando, ad esempio, le seguenti 10 abitudini che aiuteranno a preservare a lungo il corpo e a sentirsi più giovani.

1. Non mangiare troppo

Se si vuole vivere fino a 100 anni, bisogna rassegnarsi all’idea che le abbuffate vanno evitate. I ricercatori della St. Louis University hanno scoperto, ad esempio, che mangiare meno aiuta a prevenire l’invecchiamento. Perché? Perché limitare le calorie riduce la produzione di T3, un ormone della tiroide che rallenta il metabolismo e accelera il processo che porta alla vecchiaia.

2. Darsi da fare a letto

Fare sesso soddisfacente due o tre volte alla settimana può allungare la vita fino a tre anni. Essere spesso “occupati”, infatti, può far bruciare una quantità impressionante di calorie, a volte tanto quanto si farebbe in 30 minuti di esercizio fisico intenso. Fare sesso regolarmente, inoltre, rende più intelligenti e combatte il mal di testa. E fa anche bene all’umore e alla pelle.

3. Spegnere il televisore

Passare troppo tempo davanti al tubo catodico può essere un duro colpo alla vostra salute. Troppa TV fa male al cuore e accorcia la vita, lo ha detto anche uno studio della Harvard School of Public Health di Boston pubblicato sul Journal of the American Medical Association.

4. Non prendere troppo sole

Evitare di prendere troppo sole può scongiurare il rischio di cancro della pelle e può anche mantenere più giovani rallentando il sopraggiungere delle rughe. Non è mai troppo presto o troppo tardi per aggiungere una sana protezione solare alla cura quotidiana della vostra pelle. La lozione va applicata su viso, collo e décolleté.

5. Sconfiggere la solitudine

La ricerca ha più volte dimostrato che il fatto di non poter contare su una solida rete di amici e parenti incide sull’aspettativa di vita anche quanto fumare 15 sigarette al giorno o come l’alcolismo. La solitudine è un gravissimo problema soprattutto per le persone anziane, che rischiano di morire prima o di sviluppare l’Alzheimer se soli.

6. Bere con moderazione

Il consumo di alcolici, soprattutto se eccessivo, può nuocere gravemente alla salute fino ad accorciare la vita di ogni individuo di ben 20 anni. Ma, se assunto in piccole quantità, l’alcol può essere un valido alleato, soprattutto se parliamo di vino o birra.

7. Mangiare frutta e verdura

I benefici del consumo di frutta e verdura sono infiniti. Gli alimenti “cruelty free”, ovvero senza crudeltà sugli animali, proteggono i reni, rendono più ottimisti, migliorano l’abbronzatura e combattono persino la cellulite. Non vi basta? Bene, sappiate allora che frutta e verdura possono anche combattere la depressione, proteggere il cuore e prevenire il cancro.

8. Fare attività fisica

Un sano esercizio fisico giornaliero è la cosa più simile a una vera fonte di giovinezza. Secondo uno studio svedese pubblicato sul Bmj, gli adolescenti con muscoli di gambe e braccia deboli e una presa “molle” corrono il rischio di una morte precoce rispetto ai coetanei con un fisico più possente.

9. Non fumare

Smettere di fumare è forse la cosa più importante che si possa fare per la salute e la vita. Il fumo, noto fattore di rischio per molte malattie tipiche della vecchiaia, accorcia di molto la vita. Ma smettere di fumare, per contro, offre da subito tantissimi vantaggi. Ricordate, poi, che non è mai troppo tardi per liberarsi da questo orribile vizio: uno studio pubblicato sulla rivista Archives of Internal Medicine, del German Cancer Research Center ha rivelato che anche in età avanzata è possibile beneficiare di una riduzione di mortalità per malattie cardiovascolari e tumorali.

10. Dormire almeno 6 ore a notte

Anche l’abitudine di dormire tra le 6 e le 8 ore a notte diminuisce il rischio di una morte prematura. Lo ha rivelato uno studio dell’Università di Warwick (UK) e dell’Università Federico II di Napoli, pubblicato su “Sleep”.

Roberta Ragni

Leggi anche:

10 MODI PER VIVERE 20 ANNI IN PIÙ E IN FORMA

8 ALIMENTI CHE TI FANNO VIVERE PIÙ A LUNGO

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin