Sonno: 7 motivi per dormire di più

sonno motivi dormire

Dormire di più e concedersi un sonno notturno della durata e della qualità più adeguata è necessario affinché il nostro organismo possa funzionare nella maniera più corretta, permettendoci di sentirci sempre in ottima forma ed in buona salute, con un elevata capacità di concentrazione ed un costante livello di buonumore. Ecco 7 segnali che, quando sono presenti, indicano che probabilmente avremmo bisogno di dormire di più, ricordando anche che 8 ore di sonno per notte rafforzano l'unione della coppia.

1. Tristezza immotivata

Ci si sveglia con la sensazioni di aver riposato abbastanza bene per tutta la notte, ma poi, durante la giornata, si avverte uno strano malumore, composto da un misto di tristezza e di voglia di piangere per un nonnulla, ad esempio a causa di un film banale o di un piccolo screzio con un'amica. Se avessimo realmente riposato come si deve, non reagiremmo così.

2. Difficoltà di concentrazione

Se durante la giornata di lavoro o di studio ci sentiamo particolarmente distratti e avvertiamo una difficoltà di concentrazione maggiore del normale, ciò potrebbe essere dovuto alla mancanza di riposo adeguato. Probabilmente non abbiamo dormito per un numero di ore sufficiente o il nostro riposo non è risultato di qualità. È il momento di provare a porre rimedio per verificare se la concentrazione migliora.

3. Raffreddore costante

Tutta la nostra famiglia è riuscita ad evitare l'influenza nel corso dell'inverno, mentre noi ci troviamo alle prese con il raffreddore fin dal mese di novembre, in una situazione di tormento continuo che ci costringe a girare con il fazzoletto sempre a portata di mano. Ciò potrebbe significare che il nostro sistema immunitario si è indebolito a causa dello scarso riposo. Meglio concedersi un buon sonno e provare a dormire di più per ritornare in forma.

4. Scarso o eccessivo appetito

Ognuno di noi è differente e la mancanza di riposo potrebbe agire in maniera diversa sull'appetito a seconda dei casi. A causa dello scarso riposo, ci si potrebbe trovare ad essere inappetenti o troppo affamati. La scarsità di sonno può minare l'equilibrio del nostro bioritmo e degli ormoni regolatori della fame. Se ci rendiamo conto che qualcosa non funziona per il meglio, proviamo a dormire di più.

5. Pelle secca

Il sonno è il momento durante il quale il nostro corpo si autoripara, occupandosi anche dell'integrità dell'involucro che lo avvolge e lo protegge: la pelle. Proprio durante il sonno vengono create delle nuove cellule necessarie per riparare la pelle, ma se il riposo non è abbastanza prolungato, il processo non si completa e la pelle ne può risentire, apparendo secca.

6. Scarsa reattività

Di prima mattina, dopo una nottata riposante, ci si dovrebbe sentire decisamente scattanti, ma se il riposo è risultato scarso, ciò può compromettere le nostre capacità motorie e le nostra abilità di reazione rispetto a ciò che ci circonda. Ecco perché potremmo ritrovarci ad inciampare o a rovesciare il caffè appena svegli. Abbiamo semplicemente bisogno di dormire meglio e di più.

7. Poca memoria

A metà giornata risulta difficile ricordare cosa abbiamo mangiato per colazione? Ecco un ulteriore segnale della necessità di dormire di più. Il sonno agisce sul cervello permettendo l'archiviazione di ricordi e di informazioni, includendo le azioni banali compiute nel corso della giornata. È stato dimostrato come il riposo insufficiente possa influire negativamente sui risultati scolastici degli studenti. Per riportare la memoria a livelli migliori, un buon sonno non può che essere salutare.

Marta Albè

Leggi anche:

- PROBLEMI DI SONNO? DIMAGRIRE AIUTA A DORMIRE MEGLIO

- SISTEMA IMMUNITARIO IN FORMA CON BUON SONNO E SOLE