Green Gym: la ginnastica verde che si fa coltivando l'orto. 5 domande e risposte

green gym fitness

Un ottimo modo per promuovere una vita sana e attiva, bruciando calorie, perdendo peso e tonificando il corpo divertendosi: è la Green Gym, la ginnastica verde diventata di tendenza che si pratica coltivando l'orto, all'aria aperta, in un poetico incrocio tra il fitness e l'intimo contatto con Madre Natura.

Come nasce?

Anche se il suo enorme successo è recente, questa disciplina è nata in Gran Bretagna circa 15 di anni fa da un'intuizione del medico William Bird, membro dell'associazione BCTV (British Trust for Conservation Volunteers) seguito da circa 6.000 persone in 55 diversi progetti di lavoro, tanto da meritare la nomina di MBE (Member of the Order of the British Empire) da parte della regina Elisabetta.

In cosa consiste?

I gruppi di Green Gym si riuniscono almeno una volta alla settimana per sessioni di giardinaggio che vanno da una a 4 ore, con attività che vanno dalla piantumazione di alberi al vangare il terreno. Le sessioni includono una pausa e la possibilità di socializzare. Le attività sono guidate da un leader qualificato, che inizia spiegando la corretta manipolazione degli strumenti, per poi passare a un breve riscaldamento per preparare i muscoli e ridurre il rischio di lesioni.

Quali sono i benefici?

I vantaggi che la Green Gym offre alla salute sono molteplici, sia fisici che psicologici. L'Oxford Brookes University sostiene in uno studio che questa attività fisica faccia bene alla respirazione, al sistema cardiocircolatorio e muscolare, oltre che all'umore, con un effetto calmante e antidepressivo. Allo stesso tempo, si allenano tutte le fasce muscolari: schiena, vita, gambe e braccia.

Dove si pratica?

Ovunque ci sia del verde a disposizione: nel parco vicino casa, nei giardini di scuole o parrocchie o semplicemente nel proprio giardino o sul proprio terrazzo. La ginnastica all'aria aperta può essere adattata per soddisfare qualsiasi tipo di utente, nonché il suo budget. Durevoli e sicure "attrezzature sportive" possono essere reperite facilmente online, o nei negozi di giardinaggio. Sono facili da utilizzare e si possono portare con sé anche quando si esce per una passeggiata o si fa jogging.

Esiste in Italia?

La Green Gym ha iniziato a prendere piede da poco anche in Italia. A Firenze,ad esempio, sono state organizzate lezioni all'interno di giardini e orti, sotto la guida di giardinieri e laureati in scienze motorie per controllare l'esecuzione corretta dei movimenti. Anche Legambiente e WWF organizzano gite, giornate e seminari nella natura per mantenersi in forma prendendosi cura della natura.

Roberta Ragni