rimedi omeopatici eiaculazione precoce

I rimedi omeopatici contro l’eiaculazione precoce

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Non sempre essere veloci e arrivare primi è un buon segno, soprattutto se non stai partecipando alla maratona di New York ma sei sotto le coperte impegnato in effusioni amorose con la tua partner.

Quindi mio caro amico, se soffri di eiaculazione precoce è bene intervenire. Come? Il primo passo da fare è sicuramente parlarne con lei: servirà a te per toglierti un peso di dosso e affrontare in maniera più serena il problema e alla tua dolce metà per sentirsi parte del tuo disagio e darti il giusto appoggio per il suo superamento.

Il secondo passo, poi, è mettere da parte orgoglio, imbarazzo e pudore e rivolgersi ad uno specialista per una accurata visita medica. (Stai tranquillo, nessuno violerà la tua virilità!)

Il terzo ed ultimo passo, invece (non meno importante degli altri), è scegliere in accordo con l’andrologo quale sia la soluzione terapeutica più adeguata a te. E nel far ciò è bene anche prendere in considerazione l’omeopatia che, grazie al suo approccio olistico, saprà sicuramente dare una risposta positiva ad una patologia multifattoriale come l’eiaculazione precoce.

Ecco alcuni medicinali omeopatici che fanno al caso tuo.

Usa Conium maculatum 5 CH quando la frustrazione sessuale domina la situazione e il quadro è aggravato da una prolungata astinenza; quando hai un desiderio molto intenso ed hai spesso anche eiaculazioni involontarie.

Affidati a Sulfur 5 CH quando non riesci a controllare minimamente l’eiaculazione e quando, nonostante il desiderio, hai difficoltà a raggiungere l’erezione.

Prendi invece Nux vomica 5 CH se sei particolarmente stressato, soprattutto fisicamente, se hai eiaculazione precoce ma anche perdita dell’erezione durante il rapporto.

Infine, scegli Kalium phosphoricum 5 CH se sei uno studente o se svolgi un lavoro che richiede particolari sforzi mentali e soprattutto se sei molto stanco dopo un rapporto sessuale.

È utile anche sapere che spesso è necessario associare a questi un altro rimedio omeopatico, l’Argentum nitricum 9 CH, per la sua buona azione di filtro emotivo e di controllo dell’ansia da prestazione.

Prendi pure nota, amico, ma non dimenticare di rivolgerti ad un bravo omeopata. Lui saprà consigliarti, in base alla tua modalità di reazione, quale sia il giusto medicinale e soprattutto quali siano le dosi da assumere.

E mi raccomando, non aver timore e agisci. L’eiaculazione precoce è un problema comune a molti uomini e può benissimo essere risolto. E poi perché rischiare di essere denunciato per concorrenza sleale da Speedy Gonzales?

Fabrizio Giona

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin