Rimedi naturali contro le borse sotto gli occhi

immagine

Lo stile di vita frenetico, lo stress, la stanchezza per le poche ore di sonno, l'abuso di alcool e tante altre cause fanno sì che ci siano conseguenze sulla nostra pelle e sul nostro viso ben visibili.


Il colorito spento, la pelle stressata, le occhiaie e le fastidiose borse sotto gli occhi. Se, quando vi guardate allo specchio al mattino, non sopportate più quelle brutte borse e volete porre rimedio in modo facile, basta seguire dei rimedi naturali tramandati dalla tradizione.


Ovviamente esistono anche numerosi sistemi di cremine e altri prodotti che garantiscono, chi più e chi meno, la risoluzione del problema, ma sono sempre prodotti artificiali, realizzati facendo studi che sfruttano le cavie animali e costano davvero tanto.





Per ovviare a questi problemi, piuttosto, si possono utilizzare i rimedi delle nostre nonne. Cosa fare?
Un primo rimedio consiste nel tagliare a fette una patata cruda, chiudere gli occhi e poggiare le fette sulle palpebre. Oppure si può grattugiare la patata, metterla all'interno di una garza e appoggiarla sugli occhi per almeno 15 minuti.


Se questo metodo non vi piace si possono prendere dei dischetti struccanti di cotone e immergerli nel latte freddo e poi appoggiarli sugli occhi.


Un altro rimedio, forse meno facile, è quello che utilizza le gocce di olio alla vitamina E da mescolare in una ciotola di acqua freddissima. Poi, dopo aver immerso dei batuffoli di cotone si devonono appoggiare sugli occhi per 20 minuti.


Funzioneranno questi metodi? Basta poco per provarli e quasi a costo zero.

Lazzaro Langellotti