Vichy

Pelle bella dopo i 50 anni: scopriamo come

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

I cinquant’anni sono visti come uno spartiacque da molte donne: il corpo inizia a cambiare per la menopausa e gli squilibri ormonali da essa derivanti e la pelle inizia a perdere la propria tonicità, complice lo stress e l’età che avanza.

Per questo motivo, è importante cambiare il modo in cui ci si prende cura di sé attraverso una skincare quotidiana e fatta su misura con lo scopo di rivitalizzare il proprio viso.

Si tratta di una cura che inizia al mattino e termina la sera con l’applicazione di prodotti che agiscano durante la notte, tra questi vi consigliamo i prodotti di Vichy, tra cui crema notte anti-età di Liftactiv in grado di ridurre le rughe.

La parola d’ordine, però, è sicuramente pazienza: scegliere i prodotti migliori è il primo passo da compiere, ma per ottenere i risultati sperati occorre avere pazienza e costanza.

Prendersi cura di sé dopo i 50 anni: ecco alcuni consigli

Al primo posto di una sana routine con riscontri efficaci anche per la tonicità della pelle del proprio viso c’è sicuramente l’idratazione: la pelle di una persona matura tende a trattenere l’acqua in quantità minori e quindi la detersione quotidiana è importante e va eseguita attraverso detergenti come il prodotto che deterge e opacizza proposto da Vichy. Evitate prodotti con elementi aggressivi che vadano ad alterare la corretta produzione di sebo. Evitate anche di lavare troppo spesso il viso perché in questo modo se ne alterano gli equilibri e si rende la pelle più secca, in caso di caldo eccessivo utilizzare solo acqua o un panno umido.

Un altro modo per prendersi cura di sé è sicuramente l’alimentazione per poter sostenere il sistema connettivo dall’interno, optate per alimenti ricchi di Omega3 e quindi pesce, avocado e olio d’oliva, il tutto in equilibrio con il proprio fabbisogno giornaliero.

Qualora foste delle fumatrici cercate di ridurre la quantità di sigarette consumata quotidianamente: non sarà solo la vostra pelle a ringraziarvi, ma vi sentirete meglio sotto molteplici punti di vista.

Un altro problema che Vichy vi aiuta a risolvere è quello delle macchie scure sul viso e la perdita di luminosità attraverso il suo nuovo collagen Specialist antimacchie.

Skincare over 50: l’importanza di struccarsi

Struccarsi è importante a tutte le età per evitare di stressare eccessivamente la propria pelle, ma di fronte ad una pelle matura questo semplice gesto è essenziale per la sua salute e la sua bellezza.

Le impurità vanno rimosse con cura perché contribuiscono all’invecchiamento e creano zone maggiormente soggette alla comparsa di brufoli o costituite da pelle secca.

Basti pensare, infatti, che il trucco è in grado di intrappolare i radicali liberi presenti nell’aria delle nostre città, affaticando la nostra pelle.

Utilizzate un buon detergente che sia in grado di eliminare anche le tracce dei prodotti waterproof e proseguite con un siero idratante come l’Aqualia Termal di Vichy contenente acido ialuronico, sciacquate abbondantemente con acqua tiepida ed utilizzate un tonico per ripristinare il naturale pH della vostra pelle.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Magazine d'informazione online su tematiche legate al benessere, alla bellezza e alla salute. Comunichiamo i metodi del come stare bene e meglio.