Smalto semipermanente: colori e tendenze 2018

smalto cover

 

Gli smalti sono prodotti imperdibili per avere mani super fashion e per dare loro il giusto risalto. La cura delle unghie e della pelle delle mani è fondamentale per valorizzare nella maniera più opportuna il colore applicato. Infatti lo smalto deve essere il giusto completamento di un make-up adeguato e che comprende manicure e l'uso di creme adeguate per rendere più luminosa e morbida la pelle. In secondo luogo la lunghezza delle unghie e le tinte non possono essere scelte a caso in quanto anche gli smalti seguono le regole della moda.

Smalti semipermanenti 2018

Per il 2018 sono protagonisti gli smalti semipermanenti, la cui durata può arrivare fino a 3 settimane e che garantiscono unghie laccate senza sbavature. Quest'anno vanno di moda colori davvero affascinanti e femminili, che spaziano dalle tonalità più intense a quelle pastello. In questo modo è possibile essere glamour ma soddisfare sempre i propri gusti personali. Vediamo quindi quali sono le tendenze moda per i colori degli smalti durante le varie stagioni, dall’inverno alla primavera fino al prossimo autunno.

Quali sono le tendenze per l'inverno 2018

smalto rosso

Le tendenze della moda donna per i mesi freddi del 2018 sono incentrate in maniera particolare sugli smalti rossi.

Infatti la femminilità dell'abbigliamento e del make-up risulta essere notevolmente accentuata e basata sull'impiego di colori intensi e brillanti. Ciò vale anche per i prodotti per le mani, che consentono di far risaltare pienamente questa parte del corpo. Inoltre il rosso viene declinato in una gamma quasi infinita di sfumature e tonalità, così da poter reinterpretare in tanti modi diversi questa tinta classica.

Non bisogna dimenticare che le unghie smaltate sono rosse per antonomasia, tuttavia è sempre possibile avere un risultato originale e in linea con le proprie preferenze.

Inoltre durante l'inverno 2018 sono di moda le versioni più scure e accentuate degli smalti sperimentati nel corso dell'autunno precedente.

Se alla fine del 2017 dominavano il fucsia, il verde e il marrone, agli inizi del 2018 i colori sono di una brillante cupezza.

smalto viola

 

Tra questi spiccano l'intramontabile nero, il viola intenso e la tonalità più amata dalle donne, cioè il rouge noir. Al tempo stesso, proprio per rimanere in linea con le temperature stagionali, non possono mancare i modelli stile Frozen.

Ecco quindi lo splendido smalto bianco e la versione metallizzata di quello grigio super chic: questa soluzione permette di declinare con sfumature originali colori dai tocchi freschi e frizzanti. Inoltre il metallic trend permette di dare un allure sofisticata ed estremamente raffinata alle unghie.

Gli smalti per la primavera-estate 2018

smalti primavera 2018

Nonostante manchino ancora mesi alle sfilate di moda della primavera-estate 2018 le grandi case hanno già annunciato quali saranno i colori di tendenza, non soltanto per gli abiti ma anche per gli smalti. In linea con il risveglio delle piante le tendenze puntano sui colori naturali, facendo attenzione a inserire un tocco fashion per realizzare veri e propri capolavori di nail art.

Tornano il giallo, l'azzurro cielo, il verde, tutte le sfumature di rosa (da quello più carico al pallido) e particolari tonalità di rosso arancio.

Infatti la donna di questa primavera sarà femminile, bucolica, ma di carattere. Di conseguenza i colori pastello vanno reinterpretati in modo da andare incontro alle sue esigenze e avere piacevoli abbinamenti con gli outfits floreali.

Ad esempio Jeremy Scott ha deciso di adottare soprattutto l'azzurro Tiffany e il rosa candy, anche se non mancheranno le versioni shimmer. Tra queste si ricordano il malva, il pesca, il salmone, l'azzurro cielo, il rosa baby, il lilla e il giallo tenue.

Soluzioni nails art

Nell'ambito della nails art il 2018 introduce due novità davvero rilevanti: in primo luogo la lunghezza delle unghie risulta essere molto ridotta rispetto alle tendenze dei mesi precedenti.

Qualunque sia il colore scelto, l'unghia deve avere una forma naturale che consente di rendere più affusolate ed eleganti le dita e le mani. Per le unghie medio-lunghe si consiglia la classica mandorla, mentre per quelle medio-corte si consiglia la forma classica squoval.

Le tendenze per il 2018 sono essenzialmente due, il minimal bon ton o effetti grafici di grande impatto.

Decori dots & stripes, motivi geometrici ed effetti metallici saranno i protagonisti della prossima bella stagione. I designi pop sulla linea del negative place, della french evolution e dell'outline si ispirano alla nail art così di tendenza presso le ragazze coreane e giapponesi.

La casa Orly sarà presente in maniera davvero originale e innovativa abbinando nuance shimmer e pastello per proporre una moderna variante di questo look iconico.

Un aspetto da sottolineare riguarda l'effetto opaco total mat: i risultati migliori si ottengono in inverno con le tonalità scure, soprattutto il rouge noir e il nero. Invece in primavera consente di avere unghie spettacolari e moderne unendo l'effetto glossy e quello mat nelle decorazioni.