Funghi della pelle: la micosi colpisce soprattutto i piedi

funghi micosi piedi

I funghi della pelle, possibile causa di micosi, si sviluppano soprattutto su di una determinata zona del nostro corpo. Parliamo dei piedi. I funghi possono provocare infezioni e problemi spesso sottovalutati. È comunque necessario ricordare come non tutti i parassiti, o i germi, presenti nel nostro corpo e sulla nostra pelle debbano essere contrastati. I funghi causa di micosi dovrebbero però meritare una maggiore attenzione.

Si tratta di quanto emerso nel corso di uno studio condotto da parte dei ricercatori del National Human Genome Research Institute e del National Institutes of Health, i cui risultati hanno ricevuto la propria pubblicazione ufficiale tra le pagine della rivista Nature. Gli esperti hanno individuato i piedi come la zona del corpo a maggior concentrazione di funghi.

Seguono le ascelle, tutte le zone del corpo riparate dalla luce e le parti intime, dato che i funghi amano particolarmente proliferare al buio. La maggior parte dei funghi sarebbe collocata sui talloni e tra le dita e le unghie dei piedi. Studi precedenti avevano posto la propri attenzione sui germi, ma fino a questo momento pare che la presenza di funghi sulla nostra pelle fosse stata sottovalutata.

È così dunque che i ricercatori hanno deciso di approfondire l'argomento conducendo il proprio studio su di un gruppo composto da dieci persone adulte sane. Da esse hanno prelevato dei campioni di pelle provenienti da 14 differenti parti del corpo. È cosi che gli esperti hanno potuto individuare oltre 130 diversi ceppi di funghi, tra i quali si è distinto per la maggior presenza il fungo denominato Malassezia, in grado di provocare il distaccamento di scaglie di pelle e di forfora.

La zona più colpita del piede sarebbe risultata essere il tallone, con ben 80 differenti varietà fungine individuate sulla sua superficie. I funghi possono convivere con il nostro organismo, stazionando sulla pelle, senza mai provocare infezioni o malattie per tutto il corso della nostra vita. In caso di dubbio è però possibile consultare un esperto al fine di verificare che non vi siano rischi per la salute nell'eventualità in cui ci si accorga della presenza di fenomeni anomali che interessino la pelle. Per quanto riguarda i rimedi naturali, in caso di infezioni da funghi potrebbe risultare utile ricorrere all'olio essenziale di lavanda.

Marta Albè

Leggi anche:

- GERMI, I NOSTRI MIGLIORI AMICI?

- INFEZIONE DA FUNGHI? PUÒ AIUTARCI LA LAVANDA