Yoga: posizione Dhanurasana

dhanurasana 2

Posizione dell’Arco

Dhanus è l’arco, arma degli dei, dei re e dei nobili guerrieri. Sempre associato ai grandi eroi, l’arco è segno di potere e di forza. Analogamente alla mitologia occidentale, la posizione è anche dedicata a Kama, colui che lancia le frecce d’amore, e alla sua sposa Rati, dea della passione.

In questa sana sono infatti ben presenti entrambi gli elementi, fuoco ed acqua, legati rispettivamente al potere ed alle emozioni.

Esecuzione

In posizione prona, pieghiamo le ginocchia ed afferiamo con le mani le caviglie. Solleviamo capo, spalle e petto e, aiutandoci con le braccia, le gambe, in modo da tendere il corpo come un arco.
La posizione può essere eseguita anche con delle fasi preparatorie, prima flettendo e poi inarcando una gamba e quindi un lato del corpo alla volta.

Benefici

Adatto alle persone che devono eliminare impurità dal corpo e dalla mente, decongestiona il plesso solare agendo sul sistema digerente; tonifica gli organi addominali e mantiene sani i reni. Elasticizza la colonna vertebrale ed agisce positivamente sulla circolazione. Aiuta a sbloccare i ritardi mestruali.
È controindicato in caso di discopatie, ernie, organi addominali molto deboli, donne con ciclo mestruale troppo abbondante ed in gravidanza.

Giordano Novielli