wellMe.it

Switch to desktop

Ricette Halloween: cocktail viola delle streghe

cocktail violaCosa servire da bere ai vostri ospiti? Per l’aperitivo o la cena di Halloween vi abbiamo già proposto il succo di pomodoro. Nel caso però voi preferiate la frutta, vi accontentiamo subito presentandovi un cocktail dal colore particolare, ma davvero benefico. Sembra quasi una pozione magica!

 

Gli ingredienti principali della bevanda saranno succo di mirtilli e succo d’uva nera. Per poter godere a pieno dei loro benefici, dovrete assicurarvi che siano puri al 100%. Solo in questo caso infatti le proprietà dei succhi di frutta sono equiparabili a quelle della frutta fresca e li rendono utili nella prevenzione di tumori e problemi cardiaci.

 

I mirtilli sono tra i sette alimenti salvavita, ci possono aiutare ad abbassare il colesterolo, a migliorare la sensibilità verso l’insulina, a mantenere la nostra pelle bella e sana, contrastando i primi segni dell’invecchiamento.

 


Se i mirtilli sono davvero portentosi, l’uva nera non è da meno. Tra le sue numerose proprietà, annovera quella di rendere la nostra pelle più luminosa e di essere un prezioso alleato contro anemia, affaticamento, artrite e vene varicose, grazie al suo prezioso contenuto di polifenoli.

 

Ecco dunque tutti gli ingredienti che vi serviranno per preparare un cocktail buonissimo e salutare, completamente analcolico ed adatto anche ai bambini.

 

1 bicchiere d’acqua frizzante

2 bicchieri di succo d’uva nera

2 bicchieri di succo di mirtilli

Il succo di mezzo limone

Fettine d’arancia

Zenzero in polvere

Miele

Cubetti di ghiaccio

 

In una caraffa in vetro miscelate il succo di mirtillo ed il succo d’uva. Aggiungete dunque il succo di mezzo limone ed un bicchiere d’acqua frizzante. Dolcificate con un cucchiaino di miele e mescolate. Aggiungere un pizzico di zenzero in polvere vi servirà per dare al cocktail un sapore più deciso. Conservate la caraffa in frigorifero fino all’arrivo degli ospiti. Al momento di servire, disponete in ogni bicchiere alcuni cubetti di ghiaccio e guarnitene i bordi con le fettine d’arancia.

Marta Albè

© Copyright 2009-2013 - wellMe.it è supplemento di GreenMe.it è Testata Giornalistica reg. Trib. Roma, n° 77/2009 del 26/02/2009 - p.iva 09152791001

Top Desktop version