pulizie di primavera

Troppa pulizia fa male? Ora sappiamo che non è così!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Fino ad oggi un falso mito si è diffuso con particolare insistenza da generazione in generazione. Ovvero, il fatto che una casa troppo pulita potesse essere addirittura dannosa, poiché non stimolerebbe la produzione e lo sviluppo di quelle difese immunitarie che saranno poi utili negli anni, contro attacchi più insistenti.

In realtà, non è affatto così.

In uno studio condotto dall’University College of London, e pubblicato sul Journal of Allergy and Clinical Immunology, emerge infatti come buona parte delle credenze popolari debbano essere smontate, alacremente, per ripristinare un minimo di verità scientifica.

Per esempio, la moderata esposizione a germi e batteri da parte dei bambini, affinché in tal modo possano sviluppare un sistema immunitario efficiente, è del tutto errata.

I ricercatori ricordano come il trasferimento dei microrganismi buoni ai bambini non avvenga in questo modo, bensì soprattutto mediante le interazioni sociali, come quelle con la madre e con i familiari più stretti.

Altro falso mito è quello secondo cui i vaccini proteggerebbero “troppo”. È vero esattamente il contrario: i vaccini permettono di mettere in guardia il nostro sistema immunitario non solamente dall’infezione specifica per la quale proteggono, quanto anche da altre condizioni che sono apparentemente non correlate.

I ricercatori se ne sono accorti con la campagna vaccinale contro il morbillo, in Africa, negli anni ’80: in quei frangenti, la mortalità infantile diminuì in un modo inspiegabile, ben al di là della sola ridotta incidenza del morbillo. Merito dell’attivazione del sistema immunitario innato, il primo a intervenire in caso di attacco di elementi patogeni.

Ciò premesso, è pur sempre vero che bisogna fare attenzione a una cosa. E non ci riferiamo a quanto frequentemente pulisci casa, bensì a quali prodotti utilizzi!

I prodotti per la pulizia riducono infatti la presenza di elementi patogeni nelle nostre case (e questo è un bene), ma potrebbero avere degli altri agenti in grado di impattare sul sistema immunitario, predisponendolo a reazioni allergiche come l’asma, soprattutto se l’esposizione è ripetuta e se si usano detergenti e disinfettanti spray…

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1984, laureata in comunicazione d'impresa, da sempre appassionata di bellezza. Sempre al passo coi tempi, ama seguire le ultime tendenze in fatto di benessere e alimentazione.