clini balduzzi

Spending review, Balduzzi: i mini-ospedali non si chiudono

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Presidi ospedalieri con meno di 80 posti letto: in Italia sono circa 149 e potrebbero essere l’oggetto dei tagli contenuti nelle bozze del decreto sulla spending review che approda in Consiglio dei Ministri.

Ma il ministro della Salute Balduzzi frena: “nessun ospedale dovrà chiudere“, si legge in una nota. Già ieri erano emersi contrasti sulla chiusura dei miniospedali e Balduzzi avrebbe oggi confermato ai governatori e agli assessori di avere una posizione diversa rispetto a quella del resto dell’esecutivo.

Insomma, anche se, come afferma Balduzzi, è necessaria “una riduzione di costi di gestione e una maggiore appropriatezza delle prestazioni“, non ci saranno tagli lineari.

Pare. Nel piano di spending review si mira comunque a risparmiare 5 miliardi di euro nei prossimi due anni e mezzo in sanità (3 tra 2012 e 2013 e altri 2 nel 2014). Balduzzi garantisce che sul capitolo ospedali e posti letto non ci sarà nessuna “chiusura automatica imposta da Roma“.

Ma certo l’ultima parola spetta al Consiglio dei Ministri.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Magazine d'informazione online su tematiche legate al benessere, alla bellezza e alla salute. Comunichiamo i metodi del come stare bene e meglio.