Anziani: serve il pc per allenare la memoria

Pc e altre piccole diavolerie elettroniche: se gli anziani ne fanno uso costantemente allenano la memoria, insieme a una regolare attività fisica.

È quanto emerge da uno studio pubblicato su Mayo Clinic Proceeding, la rivista dell'università statunitense Mayo Clinic.

I ricercatori, guidati da Yonas E. Geda, hanno preso in esame 926 anziani di età compresa tra 70 e 93 anni e hanno scoperto che chi pratica uno sport e usa il computer rischia la demenza senile circa la metà rispetto a chi conduce una vita sedentaria e non sa cosa sia un monitor. Più di un anziano su 3, il 38% circa, va incontro ad un rallentamento delle capacità cognitive.

Cos'è che li salva? Senza dubbio la curiosità, che aiuta i nostri nonnetti a preservare più a lungo il loro patrimonio di neuroni e sinapsi. Infine, anche chi parla una seconda lingua ha una minore predisposizione all'invecchiamento cerebrale.

Insomma, cari anziani, se avete letto questo articolo è già un buon segno per il vostro cervello... Vuol dire che siete seduti al pc ;)

Cerca

In evidenza

Tunnel carpale: prevenzione, sintomi e c…

Tunnel carpale: prevenzione, sintomi e cure naturali

La sindrome del tunnel carpale è un disturbo delle articolazioni della mano in...

Montascale per disabili. Piccoli gesti r…

Montascale per disabili. Piccoli gesti risolvono grandi problemi

Le cause che possono condurre alla disabilità sono molteplici. Molteplici sono...

Vacanze sostenibili: 10 agriturismi comp…

Vacanze sostenibili: 10 agriturismi completamente biologici

Il vostro desiderio è fare una vacanza a stretto contatto con la natura e tota...

Seguici su Facebook

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Salute - Notizie

© Copyright 2009-2016 - wellMe.it è supplemento di GreenMe.it è Testata Giornalistica reg. Trib. Roma, n° 77/2009 del 26/02/2009 - p.iva 09152791001