immagine

L’ipertiroidismo può essere causa di ictus

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ipertiroidismo (eccessiva secrezione di ormoni dalla ghiandola tiroidea) la probabile causa di ictus. È quanto emerge da una ricerca pubblicata sulla rivista Stroke, condotta dalla Taipei Medical University in Taiwan, secondo cui l’iperattività della tiroide nei giovani potrebbe essere la causa dell’incidenza di ictus ischemico.

I ricercatori hanno preso in esame 3176 giovani con ipertiroidismo e più di 25 mila giovani sani. Nei 5 anni di monitoraggio, 198 sono stati colpiti da ictus ischemico, 31 appartenevano al primo gruppo e 167 al secondo.

I risultati hanno così provato che l’incidenza di ictus ischemico negli ipertiroidei risulta maggiore del 44% rispetto ai soggetti sani.

A conferma di ciò il fatto che chi viene colpito da ipertiroidismo spesso soffre di alterazioni importanti a carico del metabolismo, del sistema nervoso e del cuore.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Magazine d'informazione online su tematiche legate al benessere, alla bellezza e alla salute. Comunichiamo i metodi del come stare bene e meglio.