vaccino meningite

Nuovo vaccino italiano per la meningite: coprirà 4 ceppi su 5

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un vaccino tetravalente contro la meningite per gli adolescenti dagli 11 anni. È il primo in Italia ed è in grado di coprire 4 ceppi su 5 (A, C, W135 e Y).

Il vaccino – frutto di uno studio tutto italiano e realizzato da Novartis – dopo aver ottenuto il via libera dall’ente regolatorio statunitense e dall’Agenzia europea per i medicinali (Ema), sarà così disponibile anche nelle Asl italiane, che ora vedono solo l’utilizzo di un vaccino contro la meningite C, uno solo dei 5 ceppi.

Rino Rappuoli, coordinatore della ricerca, sottolinea che “la prevenzione vaccinale rappresenta l’unico modo per sconfiggere la meningite che in Italia ha una mortalità del 14% e contro cui le terapie non funzionano, portando alla morte o lasciando le persone con disabilità molto gravi“.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Magazine d'informazione online su tematiche legate al benessere, alla bellezza e alla salute. Comunichiamo i metodi del come stare bene e meglio.