immagine

Dalle staminali sperma e ovuli artificiali

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una ricerca sulle cellule staminali della californiana Stanford University porterebbe a considerare la possibilità di far nascere dei bambini senza una madre e un padre biologici.

La notizia spunta sul Daily Mail, citando un articolo della rivista Nature. Secondo la ricerca, gli scienziati hanno mixato un po’ di sostanze chimiche e vitamine che andrebbero ad interagire con le cellule staminali per poi trasformarle in ovuli e sperma.

Gli spermatozoi così ottenuti hanno la testa e la coda più piccola di quelli “naturali”, ma sarebbero comunque in grado fertilizzare un ovulo.

Posto che secondo gli stessi ricercatori è necessario concordare delle linee guida per la produzione e l’uso di spermatozoi e ovuli artificiali, questo stesso studio aprirebbe la strada anche a nuovi trattamenti contro la sterilità.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Magazine d'informazione online su tematiche legate al benessere, alla bellezza e alla salute. Comunichiamo i metodi del come stare bene e meglio.