ridurre trigliceridi

Ricercatori creano cibi e bevande anti-colesterolo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una nuova scoperta americana e già brevettata potrebbe essere la nuova frontiera nella lotta al colesterolo.

Alla Brandeis University del Massachussets, infatti, alcuni ricercatori stanno mettendo a punto cibi e bevande in grado di abbassare il colesterolo, l’esatto opposto di quanto avviene oggi quando il monito è quello di stare particolarmente attenti a quello che si mangia per evitare accumuli pericolosi di colesterolo.

La novità sta nella possibilità di utilizzare i fitosteroli, potenti molecole anticolesterolo il cui effetto era già conosciuto, ma che ora, grazie a Daniel Perlman, possono essere attivamente adoperati. Il ricercatore della Brandeis University ha infatti scoperto come queste molecole, fino ad oggi molto difficili da utilizzare in quanto non solubili in acqua né in grassi, possano essere sfruttate grazie alla realizzazione di un complesso di fitosteroli e glicerina solubile sia in acqua che nei grassi.

Il complesso, grazie appunto alla presenza dei fitosteroli, è in grado di ridurre l’assorbimento del colesterolo, nello stesso tempo favorendone l’eliminazione. Aspettiamo di vedere a cosa porterà questa nuova ricerca… Nel frattempo potete ripassare il nostro articolo: Colesterolo, come tenerlo sotto controllo con l’alimentazione!

Leggi anche:

IL VINO ROSSO ABBASSA IL COLESTEROLO DELLA CARNE ROSSA

COLESTEROLO ALTO? INDIVIDUATO UN NUOVO PROBIOTICO PER COMBATTERLO

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Magazine d'informazione online su tematiche legate al benessere, alla bellezza e alla salute. Comunichiamo i metodi del come stare bene e meglio.