Trucco in spiaggia: aiuta prevenzione dei tumori della pelle

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

In spiaggia capita di vedere donne che, sotto l’ombrellone, si ritoccano il trucco. Ebbene sembra che oltre a contribuire alla bellezza, questa pratica così tipica del gentil sesso, sia anche benefica nella prevenzione di alcuni tumori, in particolare quelli dovuti all’effetto nocivo di un’esposizione eccessiva ai raggi solari.

A dirlo sono gli esperti dell’American Academy of dermatology che hanno incoraggiato ad utilizzare tutti quei trucchi (fondotinta, ombretti, matite rossi, gloss, rossetti, ecc.) dotati di filtri solari aggiuntivi in grado di proteggere la nostra pelle anche in spiaggia. Si tratta di un maquillage specifico, diverso dai tradizionali trucchi, in quanto pensato proprio per l’esposizione ai raggi solari, da scegliere ovviamente in base al fototipo di cui si fa parte e in grado di nutrire meglio la pelle che, sotto il sole, è particolarmente a rischio disidratazione.

A questo proposito Zoe Draelos, dermatologo della Duke University school of medicine di New York ha dichiarato: ”I nuovi filtri sono uno strumento importante contro il cancro della pelle ed e’ importante che ognuno scelga i vari prodotti in base al proprio fototipo da usare al mare o in citta”. In particolare il fondotinta è il principale prodotto che può aiutare a proteggersi dal sole e quelli pensati per la spiaggia hanno anche la caratteristica di non colare a contatto con l’acqua.

Molto utile è anche il giusto rossetto o gloss, come ci ha tenuto a sottolineare Simona Caletti, esperta di makeup per Shiseido, come riportato dall’Ansa: “sulle labbra sono molto indicati rossetti e stick ad alta protezione ultravioletta che prevengono l’herpes labiale che si accende generalmente sotto i primi raggi di sole estivo“.

Utilizzare trucchi protettivi non esonera dal servirsi anche di protezioni solari su viso e corpo, che rimangono comunque la prima e più importante protezione contro i raggi Uv.

Leggi anche:

Esposizione al sole: i benefici sono maggiori dei rischi

Come truccarsi per la spiaggia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin