L’Antitrust oscura due siti: vendevano farmaci senza ricetta

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Oscurati dall’Antitrust due siti attraverso cui si potevano acquistare online diversi medicinali, tra cui il viagra, per i quali sarebbe necessaria la ricetta medica.

www.viagra-cialis-levitra.it (in italiano) e www.bestgenericdrugs.net, entrambi intestati a uno stesso titolare, erano stati segnalati dall’Aifa (Agenzia italiana del farmaco) e dai carabinieri del Nas.

Il blocco delle connessioni – si legge in una nota dell’Antitrust – ai due siti da tutto il territorio nazionale è stato considerato necessario al fine di evitare che la continuazione della pratica commerciale possa arrecare danni gravi e irreparabili ai consumatori“.

Nei due siti – continua la nota – è offerta la possibilità di acquistare farmaci soggetti a prescrizione senza la necessaria ricetta medica, lasciando intendere, contrariamente al vero, non solo che la vendita on line di farmaci sia lecita in Italia, ma anche che il controllo medico non sia necessario, mettendo così a rischio la salute dei consumatori“.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Magazine d'informazione online su tematiche legate al benessere, alla bellezza e alla salute. Comunichiamo i metodi del come stare bene e meglio.