Vivere oggi

Attacchi di panico: 10 milioni in italia, soprattutto donne

attacchi di panico

Sono oltre 10 milioni gli italiani a soffrire di attacchi di panico. È il dato che emerge da una ricerca dell'Associazione liberi dal panico e dall'ansia (Alpa), presentata al convegno nazionale sul Disturbo da attacchi di panico. Un italiano su trenta, dunque, rivela di essere vittima di quella che, a ragione, può essere considerata una vera e propria malattia.

Depressione: il rischio di ictus raddoppia

depressione

È il male oscuro: tanto temuto quanto poco conosciuto; tanto diffuso quanto sottovalutato. Parliamo della depressione, ed in particolare di quella che affligge le donne. Una malattia vera e propria, che getta un velo nero sulle giornate e trasforma in una fatica anche le azioni più semplici; una malattia che porta persino a raddoppiare le possibilità per le donne di mezza età di essere colpite da ictus.

Depressione: colpa di un'alterazione orologio biologico

depressione orologio biologico

Depressione, quali sono le alterazioni presenti nell'organismo di chi ne soffre? Nell'indagare tra i sintomi e le possibili cause della depressione gli esperti sono giunti ad individuare nei pazienti che ne sono affetti una alterazione dell'orologio biologico e dei geni che controllano i ritmi circadiani dell'organismo.

Utilizzare il cellulare è contagioso

cellulari tumore cervello

A quanto pare non si attacca solo lo sbadiglio, che rinomatamente passa da persona a persona in tempi rapidissimi ma ad essere particolarmente contagioso è anche il cellulare! A dirlo sono i ricercatori dell'Università del Michigan che, in un loro studio, hanno paragonato il cellulare ad un vero e proprio virus in grado di contagiare tutti (o quasi!).

La Mindfulness migliora le prestazioni lavorative

mindfulness

Mindfulness in italiano significa "consapevolezza" ed indica la pratica "meditativa" di prestare attenzione ai propri pensieri, azioni, emozioni, impulsi, relazioni, incentrandosi sul momento presente, al fine di giungere ad un'accettazione di sé attraverso, appunto, una maggiore consapevolezza della propria esperienza.

Stress: non sempre è negativo

stress4

Chi di voi non ha mai avuto un periodo di stress? Forse nessuno, perché lo stress è una condizione che accomuna la maggior parte delle persone, magari per motivi diversi, chi per lo studio, chi per il lavoro e via dicendo. In tutti i casi, comunque, viene percepito e vissuto come qualcosa di negativo.