scarpe passione

Scarpe che passione! E gli uomini?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Amici, vi siete sempre chiesti perché le donne amano le scarpe?

Beh, la risposta che nasce spontanea è che le scarpe, specialmente quelle con un tacco altissimo, sono il vero simbolo della femminilità. Ciò porta ogni “femmina” che si rispetti ad acquistarne paia infinite e tutte diversissime tra loro, passando dalle classiche décolleté nere a spillo con i laccetti, ai sandali di pitone rosso con tacco a rocchetto, agli stivali di pelle nera, a sandali dorati o mega zeppe. Molto spesso, capita anche di comprarne alcune che non si indosseranno mai, ma che sono così “chic” da non poter essere lasciate lì sole solette in vetrina.

Volete mettere la soddisfazione del possesso, sapere che sono dentro la scatola, pronte per essere ammirate fantasticando sul giorno X in cui finalmente potremo indossarle perché saranno praticamente il nostro “biglietto da visita”?

Addirittura, un famoso antropologo e storico, James George Frazer, nel suo celebre trattato di etnografia “Il ramo d’oro” ha descritto un rito in uso presso alcune tribù indiane: gli uomini della tribù, ritenendo che una persona abbia perduto la propria anima, tentano di “recuperarla” attraverso le scarpe, facendogliele calzare, così che l’individuo possa rientrarne nuovamente in possesso. Ciò potrebbe dare un altro significato, un pò più “spirituale”, alla brama femminile di possedere scarpe.

Ma quello che davvero dobbiamo evidenziare in questa sede, è che la scarpa sembra sia diventata motivo di crisi tra le coppie. Un sondaggio condotto dal britannico “Daily Mail” ha infatti annunciato a chiare lettere che alle donne importano più le calzature dei loro uomini. La ricerca, condotta su un campione di 1.000 donne da Tszuji, negozio online specializzato proprio nella vendita di scarpe, ha riportato i seguenti risultati:

  • Il 92% delle intervistate è stato perfettamente in grado di ricordare il primo paio di scarpe acquistate con i propri soldi. Mentre solo il 63% è riuscito a ricordare il nome del ragazzo cui è stato scambiato il primo bacio.
  • Solo il 15% delle donne, inoltre, ha mostrato dispiacere per aver troncato con il proprio fidanzato, contro un pieno 96% che “si morde le mani” per aver gettato via un paio di scarpe.

Gli esperti tentano di giustificare il gentil sesso affermando che solitamente un paio di calzature è acquistato per un’occasione speciale. Dunque, una volta riposte nella scarpiera, quel paio di “stiletti” tacco 12 (e oltre) ricorderanno il matrimonio dell’amica del cuore o la partecipazione ad un party indimenticabile.

Comunque, in qualsiasi modo la si voglia raccontare, la news di oggi cari uomini è questa: nella vita delle vostre donne, contate meno di un paio di scarpe. Immagino desideriate rimediare.

Chiara Casablanca

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin