donne vestono rosso piu sicure di se

Le donne che vestono in rosso sono più sicure di sé

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Secondo una recente indagine condotta dalla British Hearth Foundation, le donne che indossano un abito rosso, soprattutto in ufficio, si sentono più sicure di sé.

Il rosso aumenta quindi la fiducia in se stesse – due donne su cinque hanno dichiarato di sentirsi più sicure indossando questo colore. Tuttavia, il colore della passione non sembra calmare i sentimenti di gelosia e rivalità nei confronti di altre donne o potenziali rivali: dall’indagine è infatti emerso che le donne non sopportano vedere le proprie colleghe indossare minigonne, hot pants o top scollati.

«I vestiti e i colori che indossiamo hanno un forte impatto sul modo in cui ci sentiamo e sull’immagine che facciamo capire – spiega la dottoressa Gayle Brewer, docente alla UCLan School of PsychologyIl colore rosso è associato alla determinazione e al potere. Sembra che le donne indossino i loro migliori abiti rossi per lasciare il proprio segno al lavoro».

Il rosso è anche il colore che rappresenta il cuore e la BHF ne ha fatto il portabandiera per una campagna di sensibilizzazione sulle malattie cardiovascolari, promossa con lo slogan “Rock Up In Red“, la giornata in rosso. Febbraio sarà infatti il mese nazionale del cuore e il primo febbraio 2013 saranno tutti invitati ad indossare un capo d’abbigliamento rosso a favore della ricerca.

«Sembra che l’arma vincente al lavoro per il 2013 sia il colore rosso», afferma Polly Shute, direttore del progetto della raccolta fondi della British Heart Foundation.

Basterà un maglione rosso a farci sentire più determinate?

Silvia Bianchi

Leggi anche: GUIDA ALLA CROMOTERAPIA

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin