Natale, per lei: il reggiseno col gps

immagine

Che il popolo brasiliano fosse tra i più focosi lo sapevamo, ma che fosse arrivato addirittura a soffiare, a noi italiani, il primato di “gelosoni” mondiali non ce lo saremmo mai aspettati! E invece dev’essere così, visto che proprio dal Brasile arriva il nuovissimo sistema GPS integrato… nel reggiseno!

Avete capito bene! Il sogno di mariti e fidanzati gelosi e sospettosi diventa realtà. Finalmente grazie a questo dispositivo potranno tenere sotto controllo 24 ore su 24 le proprie partners.

Negli ultimi anni eravamo già passati attraverso il “Solar Power Bra” e il “Techno Bra”. Il primo dotato di un mini pannello solare, può alimentare qualsiasi dispositivo elettronico gli si voglia collegare, dall'iPod al cellulare, mentre il secondo in caso di pericolo si collega direttamente alla centrale di polizia utilizzando un localizzatore GPS, un telefonino e un rilevatore cardiaco posti all’interno del reggiseno stesso.

Quest’ultima nuovissima versione, con un’imbottitura dotata di un sistema di Gps, renderà la vita difficile a chi vuol concedersi una scappatella. Basterà infatti collegarsi a Google Maps e, con un semplice clic, si otterranno tutte la coordinate geografiche per individuare l’amata.

In realtà la Lindelucy, marchio di biancheria intima produttrice del nuovissimo completino intimo, non aveva assolutamente pensato all’effetto “cintura di castità tecnologica”! Infatti il nome del reggiseno è “Find Me if You Can” e il sistema GPS avrebbe dovuto servire per ravvivare la passione e giocare a nascondino con il partner! Proprio per questo tutti i modelli sono dotati di un dispositivo di accensione/spegnimento del segnale GPS e ogni donna potrà decidere da chi, dove e quando farsi trovare e grazie a una password segreta.

Il prezzo non proprio accessibile (intorno agli 800-900 €) lo rende un gadget prezioso e un regalo di Natale perfetto per chi vuole stupire. Se le fedifraghe dovranno fare molta attenzione a non indossare questo completino durante le proprie scappatelle, le altre donne potranno invece intraprendere una sensualissima caccia al tesoro con i loro pretendenti, sapendo di essere loro stesse, per una volta, a tenere in mano le redini del gioco!

Serena M. Ferro