Gravidanza e parto: 10 consigli per mamma e papà

incinta gravidanza nove mesi

La gravidanza e il parto sono momenti molto delicati nella vita di coppia, soprattutto per la mamma, ovviamente! Ecco perché, alcuni specialisti, guidati dal Prof. Riccardo Ingallina, hanno condiviso dei consigli utili per la mamma che deve affrontare gravidanza e parto ma anche per il papà che vive indirettamente questo evento magico.

6 CONSIGLI PER LA DONNA:

  1. Comunicate sempre i vostri sentimenti, non cercate di sopprimerli, il dialogo è importante e deve essere il più possibile sereno.
  2. Accettate i cambiamenti che il vostro corpo vive in questo momento delicato pensando positivamente al fatto che, una volta terminata la gravidanza, riuscirete a tornare in forma.
  3. Attenzione alla dieta che deve essere equilibrata sia per voi che per il bimbo. No alle diete fai da te che potrebbero compromettere la vostra salute e la buona riuscita del parto.
  4. Fate tutti i controlli necessari che vi prescrive e consiglia il vostro ginecologo. Il monitoraggio è molto importante e, se serve, è buona cosa anche richiedere un aiuto a livello psicologico.
  5. Durante gli ultimi mesi di gravidanza frequentate di più le persone che vi fanno sentire bene e meno possibile quelle che vi provocano ansia e stress.
  6. Condividete gioia, preoccupazioni e fatica con il vostro partner e le vostre famiglie allargate, non sentitevi le uniche responsabili del neonato.

4 CONSIGLI PER L'UOMO:

  1. Aiutate la vostra compagna, evitandole troppo sforzo fisico o mentale. La responsabilità del bambino deve essere condivisa.
  2. Accompagnate la vostra compagna durante la fase preparatoria del parto, è importante la vostra presenza durante i colloqui con gli specialisti o gli esercizi dei corsi pre-parto.
  3. Dato che aumentano i casi di depressione negli uomini durante e dopo una gravidanza, se vi capita non rendete la vostra compagna responsabile di questo ma piuttosto fatevi aiutare da uno specialista.
  4. Essere presenti al parto può essere utile alla vostra compagna ed emozionante per voi ma è una decisione che va presa in coppia.

Leggi anche:

- GRAVIDANZA: DI QUANTI CHILI E' GIUSTO INGRASSARE?

- DEPRESSIONE POST PARTUM: CASI IN AUMENTO IN TEMPO DI CRISI