halloween menu zucca

Cena di Halloween: un menu a base di zucca (1)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Halloween e la zucca… poteva mai mancare un menu a base del simbolo universale della festa più pazza dell’anno?

Grazie alla sua versatilità, la zucca si presta sia ai primi che a secondi piatti, che a dolci squisiti. Qui un po’ di idee per imbandire la vostra tavola la sera del 31 ottobre.

L’antipasto – Crocchette di zucca

Cosa serve:

300 g di zucca pulita
160 g di farina
3 uova
parmigiano grattugiato
noce moscata
1 amaretto
lievito in polvere per torte salate
sale

Come si fa:

Cuocete la zucca e passatela al passaverdure. Amalgamate la zucca con un uovo intero e due tuorli (non buttate gli albumi!). Aggiungete la farina, l’amaretto sbriciolato, un po’ di noce moscata, due cucchiai di parmigiano, mezza bustina di lievito. Poi mettete per ultimi i due albumi montati a neve con un pizzico di sale.

Riscaldate l’olio per friggere e gettate l’impasto a piccole cucchiaiate. Scolate le crocchette su un foglio di carta assorbente e servitele calde.

Il primo – Risotto con la zucca

Cosa serve per 3 persone:

300 g di riso
300 g di polpa di zucca
una cipolla
brodo vegetale
latte
burro
mezzo bicchiere di vino bianco
parmigiano grattugiato
olio e salvia

Come si fa:

Tritate la cipolla e tagliate la zucca a dadi piccoli. Soffriggete tutto in olio di oliva e poi unite il riso e fatelo tostare. A questo punto, sfumate col vino e aggiungete il brodo bollente poco alla volta. Poi unite il latte.

Quando il riso è cotto, aggiungete il parmigiano, una noce di burro e la salvia.

Il secondo – Spezzatino con la zucca

Cosa serve per 4 persone:

800 g di polpa di vitello
300 g di zucca
300 g di cipolline
30 g di burro
1 cucchiaio d'olio di oliva
1 spicchio d'aglio
2 cucchiai di farina
origano, sale e pepe

Come si fa:

Scaldate il burro e l’olio in un tegame e imbiondite l’aglio. Unite le cipolline e la zucca a dadini e cuocete per una ventina di minuti. Poi mettetevi la carne a tocchetti infarinata e fatela rosolare. Mettete il sale e un bicchiere di acqua e lasciate cuocere. Prima di servire, una bella spolverata di origano e pepe.

Il pane

Anche un bel pezzo di pane al sapore di zucca…

Cosa serve:

300 g di farina bianca
80 g di polpa di zucca
100 g di latte
15 g di lievito di birra
30 g di burro
sale

Come si fa:

Sciogliete il lievito nel latte caldo e mettetelo in metà della farina. Aggiungete la zucca cotta a vapore e impastate. Unite il resto della farina, il burro e il sale e impastate. Lasciare riposare la pasta in un luogo caldo per circa un’ora. Quindi, formate uno sfilatino e lasciate riposare per un’altra mezz’ora.

Infornate a 160°C per 40 minuti.

La torta di zucca

Cosa serve:

1 kg di polpa di zucca
2 uova
2 hg di amaretti tritati
scorza di un limone
2 cucchiai di cacao amaro
lievito per dolci
liquore all'amaretto
olio, pangrattato e zucchero a velo

Come si fa:

Bollite la zucca, poi scolatela, schiacciatela e fatela raffreddare. Aggiungete le uova intere, gli amaretti tritati, la scorza del limone grattugiata, il cacao, mezza bustina di lievito, mezza tazzina di liquore. Ungete quindi il fondo di una teglia con dell’olio e spolverizzate con pangrattato. Versate il composto, cospargete di zucchero a velo e infornate a 200°C per più di un’ora.

Se ancora non vi basta, greenMe vi dà un altro po’ di idee su un menu da perfette streghette. E non dimenticatevi di accogliere gli ospiti con un trucco appropriato…

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Magazine d'informazione online su tematiche legate al benessere, alla bellezza e alla salute. Comunichiamo i metodi del come stare bene e meglio.
Seguici su Facebook