Ricette di stagione: risotto alle barbabietole rosse e prosecco

risotto-alle-barbabietole-r

Ecco un'idea semplicissima per realizzare un primo piatto originale e di stagione a base di barbabietole rosse (ortaggio ricco di sali minerali) unite ad un po' di prosecco, una delle tipologie di vino più amata e consumata dagli italiani… soprattutto quand'è l'ora dell'aperitivo!

Una ricetta genuina e colorata adatta anche ai bambini (togliendo dagli ingredienti il prosecco, ovviamente!). I più piccoli rimarranno affascinati, infatti, dal colore violaceo del risotto ma anche dalla sua dolcezza. Se volete renderlo ancora più dolce potete aggiungere anche un po' di zucca. Ma vediamo ora come si prepara…

Ingredienti (per 4 persone)

350 grammi di barbabietole rosse (chiamate comunemente rape rosse)

300 grammi di riso

500 ml di brodo vegetale

1 bicchiere di prosecco

Parmigiano

Sedano, cipolla, carota

Olio, sale e pepe

Preparazione

Se avete acquistato le barbabietole rosse fresche dovrete prima di tutto sbucciarle, lavarle e poi lessarle in abbondante acqua salata. Se avete comprato invece quelle sottovuoto siete già pronti per il passaggio successivo. Passate le rape rosse nel passaverdure o nel minipimer in modo da formare una crema morbida e colorata. A questo punto preparate un soffritto con cipolla, carota e sedano, quando è dorato aggiungete il riso girandolo per pochi minuti insieme al soffritto, sfumate con il bicchiere di prosecco e unite la crema di barbabietole. Lasciate cuocere il riso aggiungendo il brodo poco a poco. Una volta pronto il vostro risotto alle rape rosse potete dargli il tocco finale aggiungendo il parmigiano grattugiato o il lievito alimentare in scaglie.

Francesca Biagioli

Leggi anche:

- Ricette primi: vellutata di cavolfiore ai semi di sesamo

- Ricette primi: risotto pere e noci