Ricette pasta: penne ai peperoni arrosto e pesto di basilico

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Se amate la pasta al pesto, ma desiderate prepararne una versione un po’ più ricca del solito, provate ad utilizzare come ingrediente aggiuntivo dei peperoni arrosto tagliati a filetti, come vi suggeriamo nella ricetta che troverete qui di seguito.

I peperoni sono un ortaggio a basso contenuto calorico ed allo stesso tempo ricco di vitamina C e di sostanze antiossidanti, che lo rendono adatto da aggiungere alla nostra dieta per prevenire l’invecchiamento precoce e come alimento protettivo contro tumori e malattie cardiovascolari.

Ecco come preparare la nostra pasta.

Ingredienti per 4 persone:
320 gr di penne rigate
30 gr di pinoli
2 peperoni rossi
Basilico fresco
Olio extravergine d'oliva
Sale e pepe

Iniziate lavando i peperoni, pulendoli e tagliandoli a fettine. Infornateli su di una teglia ricoperta con carta da forno a 180°C per una ventina di minuti. Lasciateli intiepidire e spelateli. Tagliateli a filetti e disponeteli in padella con un pochino d’olio extravergine d’oliva. Preparate il pesto frullando una manciata di basilico con olio extravergine e pinoli nel vostro mixer, o utilizzate un pestello in alternativa. Regolate la salsa di sale e di pepe.

Nel frattempo cuocete la pasta in acqua bollente salata. Scolatela e conditela immediatamente con il pesto che avete preparato. Poi saltatela in padella con i peperoni, mescolando con un cucchiaio di legno. Potete decidere di guarnire ogni piatto con del parmigiano o con del pangrattato, oltre che con alcune foglioline di basilico.

Marta Albè

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.