Broccoli: 3 ricette di stagione

broccoli ricette

I broccoli non possono mancare sulla tavola del mese di ottobre. Approfittiamo della loro presenza tra gli ortaggi di stagione per la preparazione di piatti che possano riscaldarci all'arrivo dei primi freddi. I broccoli sono adatti ad essere utilizzati come condimento per la pasta, come contorno o per la preparazione di ottime zuppe.

I broccoli sono ricchi di vitamina C, B1 e B2, oltre che di antiossidanti, che li rendono preziosi per mantenere giovane il nostro organismo. Grazie al loro contenuto di sulforafano, ai broccoli sono state attribuite proprietà anticancro. Se non amate l'odore che essi sprigionano durante la cottura, aggiungete nell'acqua un po'di succo di limone. Ecco a voi tre ricette per gustarli al meglio.

Orecchiette ai broccoli

Ingredienti per 2 persone:
160 gr di orecchiette
200 gr di cime di broccoli
Olio extravergine d'oliva
Parmigiano
Sale grosso
Pepe
Aglio

Lessate le cime di broccoli per pochi minuti in acqua bollente fino a quando non si saranno ammorbidite. Estraetele dalla pentola senza gettare l'acqua di cottura, che utilizzerete per preparare le orecchiette. Dopo aver messo le orecchiette sul fuoco, in acqua bollente e salata, occupatevi dei broccoli. Riscaldate due cucchiai d'olio in una padella, aggiungete due spicchi d'aglio e fate saltare brevemente le cime di broccoli. Scolate la pasta e versatela direttamente nella padella con il condimento. Mescolate aggiungendo un filo d'olio ed un pizzico di pepe. Se non gradito, eliminate l'aglio e servite. Se lo desiderate, spolverate ogni piatto con del parmigiano grattugiato.

Zuppa di broccoli e rucola

Ingredienti per 2 persone:
1 broccolo di medie dimensioni
1 manciata di rucola
1 cipolla piccola
1 spicchio d'aglio
Sale e pepe
Timo essiccato

Lavate il broccolo e tagliatelo a tocchetti cercando di ridurre al minimo gli scarti, in particolare se esso proviene da agricoltura biologica. Lessatelo in acqua bollente con l'aggiunta delle foglie di rucola, della cipolla tagliata a fettine e di uno spicchio d'aglio (facoltativo). Quando il broccolo si sarà ammorbidito, passate la zuppa con un frullatore ad immersione. Abbiate cura di prelevare un po'd'acqua di cottura prima di iniziare a frullare per non ottenere una zuppa troppo liquida. Se essa dovesse risultare eccessivamente densa, potrete aggiungerla nuovamente in seguito. Regolate di sale e di pepe e servite, decorando ogni piatto con del timo essiccato.

Broccoli allo zenzero

Ingredienti per 2 persone:
500 gr di cime di broccoli
4 pezzetti di radice di zenzero fresco
Olio extravergine d'oliva
Olio di sesamo
Salsa di soia
Aceto di riso
Aglio

Versate in un tegame un cucchiaio di olio extravergine d'oliva ed un cucchiaio di olio di sesamo. Aggiungete la radice di zenzero tagliata a tocchetti e lasciate cuocere mescolando per un minuto. Quindi versate nel tegame uno spicchio d'aglio tritato e cuocete per un altro minuto. Rimuovete l'aglio e lo zenzero, posizionateli in un piattino su di un tovagliolo di carta, e aggiungete nel tegame due cucchiai d'acqua, un cucchiaio di salsa di soia, un cucchiaino di aceto di riso e le cime di broccoli. Portatele a cottura mescolando con un cucchiaio di legno. Trasferitele in una ciotola e conditele con l'aglio e lo zenzero che avevate tenuto da parte e con un filo d'olio di sesamo. Servite caldo come contorno.

Marta Albè